Magazine Bambini

BUIO IN SALA ovvero MISTER HULA HOOP

Da Vale
Gentili Natiperdelinquere questa settimana partecipo a Buio in Sala con un film su un gioco. Un po' in tema con i miei pensieri e i miei post.
MISTER HULA HOOP di J. e E. Coen
BUIO IN SALA ovvero MISTER HULA HOOP

Loro, i registi: Beh, che dire. Li amo. Per i fratelli Coen fu amore a prima vista per Arizona Junior e da allora non li ho mai traditi. Amo il loro stile, i loro tempi, le loro storie. Tutto.
Lui, l'attore: Tim Robbins, con quella faccia, o fa il bravo ragazzo o fa l'idiota. Il 1994, anno di uscita del film, fu il suo anno. Mister Hula Hoop e Le ali della libertà. E scusate se è poco.Peccato non si veda più in giro. A me quella faccia piaceva proprio....Lei, la trama: Film sull'aggiotaggio. Prendi un idiota, fallo diventare presidente di una grossa società, fai calare le quotazioni in borsa e poi ricomprale per rifarla decollare. L'idiota però nel frattempo non deve inventare uno dei giochi più longevi del mondo: l'Hula Hoop. Indimenticabile la scena in cui inventa il gioco disegnando un cerchio su un foglio: come vedere oltre gli oggetti sia prerogativa dei geni. L'hula hoop non l'avevo ma l'avrei voluto. Avevo amiche che continuavano per minuti e minuti, e quando toccava a me, in tensione, facevo fare tre giri e poi me lo ritrovavo alle ginocchia. Vedevo queste bambine coi cerchietti, i capelli lunghi e perfetti, la gonnellina e le calze coi buchini, braccialettini ai polsi e ballerine ai piedi che si muovevano con un ritmo perfetto e mi sentivo inadeguata... Capelli corti, pantaloni, scarpe da ginnastica e tre giri di Hula. Non sarei mai diventata la prima da segnare nella lista degli inviti alla festa delle medie... Adesso dico meno male, allora ci rimanevo male.Invidio quel bambino:

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • BUIO IN SALA ovvero MAN ON THE MOON

    BUIO SALA ovvero MOON

    Care NXD sulla scia del lupo che mi è rimasto addosso, un po' fuori e un po' dentro, mi è venuto in mente uno spettacolare film sull'intrattenimento, sulla... Leggere il seguito

    Da  Vale
    BAMBINI, ECOLOGIA E AMBIENTE, FAMIGLIA, MATERNITÀ
  • BUIO IN SALA ovvero IL MIO VICINO TOTORO

    BUIO SALA ovvero VICINO TOTORO

    Gentili mamme F&C; oggi omaggio a un amico. IL MIO VICINO TOTORO (1987)di Hayao Miyazaki Lei, la trama: semplice, semplicissima. Un papà e due figliolette si... Leggere il seguito

    Da  Vale
    BAMBINI, ECOLOGIA E AMBIENTE, FAMIGLIA, MATERNITÀ
  • BUIO IN SALA ovvero SPONGEBOB IL FILM

    BUIO SALA ovvero SPONGEBOB FILM

    Amiche NxD, dopo il maestro, voi direte, sei passata a questo? Eh sì. Eh già. Viviamo nel pieno il periodo post-moderno caratterizzato da una feroce miscela di... Leggere il seguito

    Da  Vale
    BAMBINI, ECOLOGIA E AMBIENTE, FAMIGLIA, MATERNITÀ
  • BUIO IN SALA ovvero STRANE STORIE

    BUIO SALA ovvero STRANE STORIE

    Gentili NXD, intanto: grazie. La vittoria del vostro giveaway mi ha riempito di gioia. Quello per me non era un post "normale", ve lo svelo. Leggere il seguito

    Da  Vale
    BAMBINI, ECOLOGIA E AMBIENTE, FAMIGLIA, MATERNITÀ
  • BUIO IN SALA ovvero TOTO' LES HEROS

    BUIO SALA ovvero TOTO' HEROS

    In questa stagione care NXD, vorrei tanto che i fiori che vedo nelle aiuole delle rotonde, o nei giardinetti curati dalle nonne in pensione, si muovessero a... Leggere il seguito

    Da  Vale
    BAMBINI, ECOLOGIA E AMBIENTE, FAMIGLIA, MATERNITÀ
  • Buio in sala: “Somewhere” (2010)

    Buio sala: “Somewhere” (2010)

    Mi sono messo comodo per godermi la visione di “Somewhere”: adoro i film di Sofia Coppola che ha toccato l’apice con “Lost in translation”, bellissimo anche... Leggere il seguito

    Da  Ruben
    BAMBINI, DIARIO PERSONALE, FAMIGLIA
  • Buio in sala: Racconti da Stoccolma

    Buio sala: Racconti Stoccolma

    Ho finito da poco di leggere "Mille splendidi soli" di Khaled Hosseini, un libro la cui lettura mi è stata rallentata dalle lacrime. Parla della condizione dell... Leggere il seguito

    Da  Mamma Non Basta
    FAMIGLIA, SOCIETÀ