Magazine Scuola

Busia Borders (40)

Creato il 07 luglio 2011 da Emilioneoteros
Naturalmente avevo il mio fedele taccuino su cui annotare i programmi delle lezioni, i termini che non conoscevo, le idee vaganti e i disegni dei bimbi. Una volta ogni due o tre giorni, ma senza regola fissa, andavo a Busia per procurarmi acqua, ricariche telefoniche, libri, cibo, o per spedire mail alla Computer School. Una regione del mio cervello ha occupato qualche ora di tempo libero per appurare se il Lugandan, la lingua ufficiale ugandese, e la sua variante busiese, il Samìa, fossero flessive (no) o ergative (nemmeno). Probabilmente sono isolanti, ma per affermarlo con sicurezza mi ci sarebbe voluta una conoscenza più estensiva della loro grammatica.
[continua]

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Busia Borders (22)

    Negli ultimi quindici giorni, ho fatto lezione di inglese con reading, a quattro classi elementari: P4, P5, P6 e P7. Per ognuna di essi avevo scelto un testo... Leggere il seguito

    Da  Emilioneoteros
    SCUOLA, SOCIETÀ
  • Busia Borders (21)

    Un pomeriggio mi sono spaccato la schiena a far fare volavolavola a una decina di bimbi – li manda ai matti. Per non parlare di quanto adorano starti in... Leggere il seguito

    Da  Emilioneoteros
    SCUOLA, SOCIETÀ
  • Busia Borders (20)

    Lo vedi anche quando stai con loro. Hanno talmente fame di coccole e di attenzioni da parte di un adulto che ti si attaccano addosso, e diventano molto... Leggere il seguito

    Da  Emilioneoteros
    SCUOLA, SOCIETÀ
  • Busia Borders (19)

    Come ho detto, al NH ci sono una ventina e passa di bambini, di tutte le età; fanno più di metà degli ospiti fissi dell'orfanotrofio. Leggere il seguito

    Da  Emilioneoteros
    SCUOLA, SOCIETÀ
  • Busia Borders (18)

    Poco prima di partire dall'Africa, una sensazione mi girava in testa. Cominciavo a pensare a pensare che certe persone che erano lì, tutto avrei voluto, tranne... Leggere il seguito

    Da  Emilioneoteros
    SCUOLA, SOCIETÀ
  • Busia Borders (17)

    Ho avuto una certa soddisfazione quando, tre giorni prima di partire, Dorcas mi ha chiesto se gli raccontavo un'altra storia. E via con l'Agamennone. Tagliato... Leggere il seguito

    Da  Emilioneoteros
    SCUOLA, SOCIETÀ
  • Busia Borders (16)

    Durante la messa successiva, la domenica (tre ore di funzione che hanno distrutto tutte le mie possibilità di divenire religioso), c'è stato il giro di... Leggere il seguito

    Da  Emilioneoteros
    SCUOLA, SOCIETÀ

Magazines