Magazine Calcio

Caen-Lille 0-1: Origi non perdona

Creato il 16 agosto 2014 da Pablitosway1983 @TuttoCalcioEste
ago 16th, 2014 · commenti FBL-FRA-LIGUE1-CAEN-LILLE

Seconda giornata di Ligue 1 che prende il via a ferragosto, la neopromossa Caen dopo la convincente vittoria per 3-0 in casa dell’Evian si trova a fronteggiare il Lille, appuntamento sicuramente più impegnativo. La squadra che fu di Rudi Garcia però non ha avuto vita facile, successo di misura con una rete ottenuta su calcio di rigore. Divock Origi, giovane attaccante che si è messo in luce ai mondiali e che il Liverpool ha acquistato per 11 milioni di sterline lasciandolo ancora un anno in Francia, ha l’occasione per rompere l’equilibrio al minuto 19. Buona la palla messa in mezzo da Balmont, il colpo di testa del Belga però non trova lo specchio.

Il Caen prende coraggio e va vicino al gol con Raspentino e Feret, ma arrivano ancora pericoli dal piede di Martin. Raspentino c’è, Enyama è attento su un altro suo tentativo. Al 67esimo la svolta dell’incontro, con Dennis Appiah che si fa buttar fuori per un fallo in area su Origi, che trasforma dal dischetto. In svantaggio e in inferiorità numerica, il Caen non riesce ad esercitare pressione. Il Lille, che all’esordio ha pareggiato a reti bianche con il Metz, si porta a quattro punti.

Tags:1 · caen · lille

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog