Magazine Diario personale

Calling a good romance!

Da Sorellajc
Calling a good romance!E diciamocelo: era anche ora!
Tutti in aspettativa come caimani, sorvolatori come condor, odoratori del morto come animali saprofaghi aspettavano in ansia la cronaca di un nuovo fallimento...ed invece no!
Tiè, sticazzi e pure li mortacci vostra!
Se gli appuntamenti milanesi tengono, è quello veneziano che più sorprende: alto 1.70, cortese ed ossessionato dall'esserlo, ha tenuto in ogni modo a dire che non è il tipo che lo fa la prima volta (è tra l'altro lo stesso che tirò il pacco del giorno dei morti...poi mi ricontattò lui, su Romeo, scusandosi); sapete, essere cercati fa bene al cuore e all'abito talare, e allora, a froza di dai, si è pure chattato, e videochattato, allorchè io, da brava consorella, gli ho gentilmente chiesto di rivelare cosa c'era sotto la maglietta (o maglione, dovremmo meglio dire) e....BADABOOM: fisicazzo da urlo!
Perchè non sarà altissimo, ma compensa bene.
E no, niente cazzi in cam, anche se dopo esserci guardati un po' (sì anche lui ha visto e ha gradito...hahah tra l'altro lui è glabro e a me piace così, e io ho quel giusto nonsochè di pelo e a lui piace così, tho alle volte ci si becca proprio!) ci poteva tranq stare, ma si è ribadito che non siamo quel genere di persone (anche se pochi minuti dopo lo sarei tranq diventata).
Lui è carinissimo, è gentile, ha quell'esperienza in più (29 anni ndr. una sola storia di 2 anni col tipo conosciuto da amici di amici) che non guasta; in più debbo dire che il fatto che non sia un bazzicone di disco e simili (incurante lui che io abbia appena comprato tre ombretti matt color pastello da Kiko: giallo, pesca, verde pavone e blu pavone) aiuta a fidarsi.
Ergo a breve ho dato l'assenso per un ritrovo di sera, in un locale carino a farsi due chiacchiere.
E poi, sti cazzo di fiori fioriranno!
O almeno prima di appassire ne sentirò l'odore!
Say good luck to me! Finger crossed!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Spring calling...

    Spring calling...

    Buongiorno!Ancora solo piccoli, lenti, veloci accenni di Primavera.Nell'attesa,ci siamo consolate con l'acquisto di questi accessori, bellissimi: collane e... Leggere il seguito

    Da  Ivili
    DIARIO PERSONALE, LIFESTYLE, TALENTI
  • Western Calling

    Western Calling

    Western calling to the faraway ghost towns... mi sa che non era proprio così... vabbè... questa è la versione western voluta ardentemente dallo Zio Iuko e che i... Leggere il seguito

    Da  Kaosintesta
    TALENTI
  • London Calling

    London Calling

    Trecento anni fa un prigioniero condannato alla Torre di Londra, per tenere alto il suo morale durante la lunga prigionia, scolpì il muro della sua cella con un... Leggere il seguito

    Da  Giulietta88
    TALENTI
  • A me la tua mente: il progetto mk ultra (prima parte)

    mente: progetto ultra (prima parte)

    Un piccolo documentario, anzi meglio una denuncia sulla manipolazione mentale made in Italy. Preparai questi video tempo addietro e poi li lasciai decantare... Leggere il seguito

    Da  Marta Saponaro
    CULTURA, DIARIO PERSONALE, PARI OPPORTUNITÀ, PER LEI
  • Ho scoperto che è gay... cambia qualcosa?

    scoperto gay... cambia qualcosa?

    Anni fa, un pomeriggio, mentre ero immersa nello studio per un imminente esame universitario, mi telefona una carissima amica e mi dice che ha bisogno di... Leggere il seguito

    Da  Kevitafarelamamma
    BAMBINI, DIARIO PERSONALE, FAMIGLIA, MATERNITÀ
  • Convergenze parallele (osservazioni generali in margine agli Esami di Stato)

    Ci sono cose che non si possono pubblicare in forma narrativa, o per lo meno non in tutti i tempi. Così, mentre l’attesa degli esiti ufficiali degli orali... Leggere il seguito

    Da  Povna
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, SCUOLA
  • Tempi di cottura

    Tempi cottura

    Ore 4.30. Una mattina come tante di un lunedì come tanti. Mentre la maggior parte delle persone sta ancora dormendo, suona la sveglia di Anna Maria: una... Leggere il seguito

    Da  Andrea Venturotti
    RACCONTI, TALENTI