Magazine Cultura

Canzoniere notturno

Creato il 05 ottobre 2013 da Paperottolo37 @TopoDiBiblio

Canzoniere notturno di Giulio GiallombardoA tutti noi, specie a chi ha una carta d’identità che vanta qualche primavera, estate, autunno e inverno in più, è capitato di incappare, volenti o nolenti, più nolenti che volenti a quei tempi, ai tempi della scuola nel “Rerum vulgarium fragmenta, altrimenti noto come “Canzoniere“, di Francesco Petrarca

Quello che qui vi presento è un Canzoniere diverso da quello del Petrarca, quello che vi presento qui è il “Canzoniere notturno” di Giulio Giallombardo. Il “Canzoniere notturno” rappresenta l’opera prima di Giulio Giallombardo, distribuita gratuitamente, al costo di un semplice tweet, da qui. In questo suo “Canzoniere notturno” Giulio Giallombardo regala al lettore una raccolta di poesie che lo incantano dandogli la sensazione di sentire il fresco della sera sul viso e sulla pelle e gli fanno avvertire la sensazione di essere trasportato in un luogo astratto eppure reale in cui a farla da padrone sono i versi delle poesie di “Canzoniere notturno“; un luogo nel quale la fantasia e la mente del lettore si ritrovano ad essere più leggere e prive di quelle preoccupazioni tipiche del nostro Mondo di tutti i giorni. Dentro il Mondo onirico e fantastico creato da Giulio Giallombardo il lettore si trova a passeggiare in una selva tutt’altro che oscura ove “la diritta via” non è smarrita ma è indicata dai versi delle poesie; un cammino che una volta che si è giunti al termine non si vede l’ora di ricominciare daccapo. Come si dice in questi casi se il buongiorno si vede dal mattino quello di Giulio Giallombardo sarà un giorno più che buono; un giorno che non è eccessivo definire radioso. Che altro posso dire se non augurarvi buon viaggio attraverso il bosco incantato fatto di versi del “Canzoniere notturno” del bravissimo Giulio Giallombardo, poeta di gran talento al quale auguro un futuro ricco di soddisfazioni e successi?

Buona lettura a tutte e tutti voi e grazie per l’attenzione e la pazienza!

Buon fine settimana e alla prossima!

Con simpatia!

:)



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines