Magazine Cultura

Carlo Asuni: il suo CV

Creato il 02 settembre 2012 da Musicamore @AAtzori

Carlo Asuni: il suo CVOggi conosciamo in maniera più approfondita il baritono Carlo Asuni che in questo momento domina la classifica della  sezione Voci liriche.

Carlo Asuni è nato a Oristano il 3 novembre 1982, ha conseguito la maturità classica presso il liceo “De Castro” di Oristano nel 2001. Musicista, cantante e compositore di canzoni, ha iniziato gli studi musicali in giovane età suonando in formazioni e orchestre di vario tipo, come chitarrista, bassista elettrico e come contrabbassista, spaziando all’interno di diversi generi musicali come rock, hard rock, blues, pop, bossanova, jazz, swing, musica contemporanea e musica classica.

Diplomando in contrabbasso presso il conservatorio “Luigi Canepa” di Sassari presso il quale nel  giugno 2011 ha conseguito il compimento inferiore. Ha collaborato e collabora tuttora come contrabbassista orchestrale in numerosi concerti ed eventi pubblici sotto la guida di importanti direttori d’orchestra quali ad esempio il maestro Aurelio Canonici.

Ha intrapreso lo studio del canto fin dalla tenera età partecipando e vincendo numerose selezioni canore per bambini tra cui quelle per lo Zecchino d’oro. Ha poi ripreso gli studi del canto in età adolescenziale approdando al repertorio lirico sotto la guida del soprano Francesca Sassu. Ha partecipato ad alcuni masterclass di perfezionamento tenuti da cantanti lirici di fama internazionale come Katia Ricciarelli e attualmente prosegue gli studi di alto perfezionamento sotto la guida del maestro Angelo Romero. Si è esibito in qualità di cantante lirico in serate a concerto e spettacoli di vario genere, in circoli culturali e teatri della Sardegna quali ad esempio l’auditorium del conservatorio di Cagliari, il teatro civico di Alghero, il Museo della Magia, il Museo Patroni di Pula, il teatro Garau di Oristano e altri.

Guarda qui il suo video

Potete continuare a mandare le vostre preferenze inviando una mail ad [email protected]. Seguite la classifica aggiornata sotto la testata del blog Musicamore


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog