Magazine Cucina

Carrefour Market Gourmet

Da Sississima
Carrefour Market Gourmet
  La spesa diventa “GOURMET” al  Carrefour Market di piazzale Morelli
Roma 11 dicembre 2014 – Parte oggi all'insegna dei prodotti tipici della cucina romana, il nuovo Carrefour Market “Gourmet” di piazzale Morelli 52 a Roma che, in occasione della presentazione alla stampa, guarda alla migliore tradizione enogastronomica e artistica della Capitale, con il live show cooking dell’Oste della Bon’Ora Massimo Pulicati e con la performance di Michele La Ginestra, tra i protagonisti della scena teatrale romanesca in salsa culinaria. Completamente ristrutturato, su una superficie di circa 1.400 mq, il punto vendita segna la svolta di un nuovo format di supermercato, dove, in un ambiente curato nei minimi particolari, fare la spesa rappresenta una nuova e innovativa shopping experience. Gusto, ricercatezza e convenienza si fondono in una selezione dell’eccellenza italiana in tutti i settori food per soddisfare i più appassionati tra i “food lovers”, unendo a questa vocazione per il “gusto” la praticità, la comodità e la convenienza di un supermercato di quartiere. Primizie di stagione in ortofrutta, prodotti a km zero, pesce unicamente fresco al banco servito, grandi specialità della tradizione italiana in macelleria, pane caldo fino al tramonto, oltre 400 tra salumi e formaggi, una cantina ricca di vini e una speciale selezione nei reparti dell’alimentare a scaffale, completano l’assortimento di prodotti di grande marca e di prodotti Carrefour.
Per Stéphane Coum, Direttore Supermercati Carrefour Italia “Dopo Milano è la volta di Roma e anche in questo caso la mission di Carrefour Market è sempre quella di soddisfare al meglio i nostri clienti in ogni luogo ove siamo presenti. Abbiamo intrapreso una sfida importante in cui crediamo fortemente: differenziare il ruolo del Supermercato, per soddisfare un cliente evoluto, informato e consapevole, che ama risposte specifiche ai propri bisogni. In questo senso la strategia dei Supermercati Carrefour, che prevede differenti modelli commerciali con un posizionamento chiaro e preciso, va in questa direzione”. Per Grégoire Kaufman, Direttore Commerciale e Marketing Carrefour Italia La  ricerca attenta di produttori strettamente legati al territorio di Roma e del Lazio e la nostra politica di referenziamento di prodotti locali  è alla base della proposta commerciale del nuovo Market di Piazzale Morelli. In questo modo crediamo di valorizzare l’enorme patrimonio di tradizione, di cultura intesa anche come cultura del cibo, di cui l’Italia è la massima espressione. Con questa apertura inoltre, siano certi di contribuire a dare impulso allo sviluppo economico delle piccole e medie imprese agroalimentari. Ci auguriamo che il pubblico romano – continua Kaufman – apprezzi il nostro nuovo format così come accaduto a Milano con l’apertura, lo scorso settembre,  del primo Gourmet di Piazza Gramsci. Il modo “Gourmet” di vivere il supermercato Da sempre in Italia si coltiva l’arte del buon cibo, da dividere in famiglia o con amici, con ingredienti semplici e genuini. Negli ultimi anni è esplosa una vera e propria passione per tutto quello che è attenente alla tavola : fioriscono programmi televisivi di cucina, supplementi nei quotidiani, scuole e lezioni di cucina, negozi specializzati. Il difficile contesto economico ha inoltre spinto verso il ritorno alle cose essenziali della vita, a valori come il mangiare bene e la difesa delle produzioni locali, ad una maggiore propensione al mangiare a casa. Carrefour si è sempre contraddistinto per lo spirito di innovazione e l’attenzione al cliente e ha voluto assecondare questo entusiasmo verso le buone cose,  questa ricerca di qualità coniugata all’esigenza di risparmio, proponendo un nuovo format, un nuovo modo di fare la spesa. Un supermercato per la spesa settimanale, con una shopping experience memorabile dove il risparmio e il gusto vanno a braccetto. Nasce così il supermercato Gourmet. PERCORSO DI CLUSTERIZZAZIONE Il supermercato Gourmet, viene concettualizzato all’interno di un percorso di segmentazione dei mercati nato dalla volontà di soddisfare al meglio ogni tipo di clientela, in ogni luogo. Con iI format Supermercato “market” si vuole andare oltre differenziando il ruolo del supermercato per catturare le  potenzialità massime di ogni location e di ogni profilo di cliente rinforzando e rendendo chiaro il posizionamento di ciascun supermercato e la propria unicità.
il Supermercato dei Food Lovers dove la spesa diventa un piacere, a prezzi accessibili a tutti Il Carrefour Gourmet è un supermercato di città per una spesa completa dove …
Il TARGET CLIENTE DI RIFERIMENTO Il Carrefour Market, versione Gourmet, si pone l’obiettivo di integrare alla base clienti storica, un nuovo target di clienti con differenti profili di life-style. Dovrà essere in grado di coniugare la richiesta crescente di convenienza di un target di consumatori che vedono ridursi il proprio potere di spesa alla crescente richiesta di qualità, gusto, velocità e innovazione che le nuove giovani coppie “urbane” stanno cercando. Si rivolge a tutti coloro che amano le buone cose della vita in generale e il cibo buono in particolare. Coinvolge chi è attento all’origine dei prodotti e alle loro filiere di produzione. Piacerà agli entusiasti della cucina che cercano il migliore ingrediente per i piatti che preparano. Stupirà i golosi che vogliono semplicemente farsi piacere con una buona bistecca o un pane appena sfornato, ad un prezzo ragionevole. Infine questo format accontenterà anche i più riluttanti a fare la spesa grazie ad una nuova atmosfera, rilassante, piacevole, ricca di emozioni che non si incontrano in un classico supermercato.  
SCELTA & QUALITA’ L’offerta del Carrefour Market Gourmet valorizza i prodotti alimentari con particolare enfasi ai prodotti Freschi ed a quelle categorie merceologiche che più stimolano il gusto ed evocano tradizione ed italianità. SHOPPING EXPERIENCE L’ambiente e il Look & Feel Appena entrato il cliente ha una visione d’insieme di tutto il negozio . Le due isole dell’Ortofrutta e della Panetteria / Gastronomia sono elementi che rendono più attrattivo il percorso del cliente. Colori golosi e caldi come il moka, il cioccolato, Il bianco vaniglia; materiali nobili come il legno, il marmo, la pietra si fondono armoniosamente per un momento di spesa piacevole. Gli scaffali sono leggeri, discreti ed eleganti e valorizzano il prodotto. Le luci sono state particolarmente studiate per creare un’atmosfera rilassante, poco abituale nel classico supermercato. Creano dei giochi di luce che esaltano i reparti e i prodotti. Anche l’acustica è stata studiata: il rivestimento del pavimento fono-assorbente e la musica di atmosfera rendono ancora più piacevole l’experience in-store. La comunicazione La comunicazione gioca un ruolo importante nel negozio, la linearità delle strutture viene movimentata da una cartellistica che coniuga  informazione a intrattenimento con l’obiettivo di valorizzare l’eccellenza dei reparti e dell’assortimento. Lo stile scelto è “neo–vintage” con texture grezza, illustrazioni e foto. Il tone of voice è caldo e avvolgente, vuole enfatizzare la relazione con il cliente favorendone il dialogo e l’empatia e pone l’accento sulle eccellenze assortimentali (selezione e qualità) e di servizio (time-saving e problem–solving). Ogni elemento visivo, dalla vetrina alla divisa, dalle lavagnette allo shopper, è ideato e finalizzato a trasmettere ogni giorno sempre più attenzione al cliente. L’Animazione Commerciale La shopping expérience non può essere completa se oltre a vista, olfatto, tatto e udito non stimola e gratifica anche il gusto. L’opportunità di scoprire la qualità dei prodotti attraverso  presentazioni, degustazioni ed assaggi è quindi un elemento differenziante e portante di questo format. Ogni reparto propone quotidianamente assaggi delle proprie produzioni e numerosi produttori d’eccellenza verranno a presentare i loro prodotti; dall’affinatore di formaggi Beppino Occelli, a Ruliano con il suo prosciutto di Parma di 30 mesi, dalla Val d’Aveto e i suoi yogurt golosi alla cioccolata calda di Borgodoro. Ogni week-end verrà fatto degustare un nuovo vino, dal Prosecco ai vini liquorosi, dallo Champagne ai grandi vini rossi di alta gamma come il Brunello e l’Amarone. Infine una serie di cooking show sono previsti per allietare e dinamizzare la vita del negozio, da una lezione di secondi Piatti con un chef stellato a una “cupcake class” con un pasticciere cake designer. 
SERVIZIO L’obiettivo è di garantire il massimo servizio alla clientela, dall’aspetto relazionale con il personale ai vantaggi della tecnologia. Tutti i reparti freschi sono serviti da un personale qualificato e specificatamente formato pronto ad assistere il cliente, a consigliare una ricetta o a preparare un’ordinazione speciale per un evento. Ogni reparto offre preparazioni “time saving” per chi non ha tempo di cucinare. Dalle verdure tagliate fresche, ai mix di carne per lo svezzamento dei bambini a preparati di pesce per spaghetti allo scoglio.
Ogni cosa è studiata per semplificare la vita al cliente:

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines