Magazine Racconti

Che fine hanno fatto i pupazzi di neve?

Da Robbertopoli
Che fine hanno fatto i pupazzi di neve?

Questa mattina svegliarsi è stato meno traumatico di altre mattine. Da sotto il piumone - doppio - ho potuto godermi una montagna imbiancata da far invidia a chiunque, e mi sono sentita più fortunata di tanti che non hanno potuto schiodare il culo da casa.
Qui fa freddo, e vabbè, e c'è la neve, e doppio vabbè. Ma manca qualcosa che tutti gli altri anni c'è sempre stata; i pupazzi di neve. E i bambini.
Non so che fine abbiano fatto, ma ricordo che gli anni passati ne ho sempre contati molti.
L'unico che ho avuto la fortuna di vedere quast'anno è stato a Milano, e forse era meglio non vederlo. Il pupazzo più brutto e triste del secolo.
Noi ne facevamo di magnifici. Tzè.
Con sciarpetta, cappello, carota e scopa annessa.
Oggi i Pupazzi sono un po' come i Panda; a rischio d'estinzione.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Ricordi del tempo che non esiste più

    Ricordi tempo esiste

    Ci baciavamo teneramente, appassionatamente, come se il tempo e le cose del mondo non esistessero più, come se noi stessi non avessimo passato, né presente. Il... Leggere il seguito

    Da  Rossellamartielli
    RACCONTI, TALENTI
  • Il mercatino dell’usato: che bella lezione!

    Domenica undici settembre, ho vissuto assieme alla mia famiglia, una delle giornate più singolari e divertenti degli ultimi decenni! Alcuni giorni prima, a... Leggere il seguito

    Da  Gattolona1964
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, RACCONTI, TALENTI
  • Che bello stare in pataglia a casa, sulla tomana….

    Buon pomeriggio a tutti gli uomini e le donne che mi leggeranno oppure, faranno finta di niente Ai baldi giovanotti, a quelli attempati e maturi ma interessanti... Leggere il seguito

    Da  Gattolona1964
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, RACCONTI, TALENTI
  • L’anno che verrà…

    L’anno verrà…

    Fragolosi cari, ormai ci siamo. Anche questo 2012 sta per volgere al termine. E non credo saranno in molti a rimpiangerlo. Perché questo 2012 ci ha messo davver... Leggere il seguito

    Da  Strawberry
    CULTURA, LIBRI, RACCONTI, TALENTI
  • Scrivimi quello che scrivi: Incontri

    Scrivimi quello scrivi: Incontri

    Oggi pubblichiamo il racconto di Emanuela. Buona lettura. INCONTRI di Emanuela Barachetti “Un mondo pieno di parcheggi affollati, di signore affannate, di... Leggere il seguito

    Da  Maurizio Lorenzi
    LIBRI, RACCONTI, TALENTI
  • Mamma mia... che Gioia!!!

    Mamma mia... Gioia!!!

    Mamma mia... l'emozione batte qualunque cosa!Batte il tempo, che è tornato a essere poco. Batte il cuore, che a stento riesce a tenere il ritmo della felicità.... Leggere il seguito

    Da  Elisavagnarelli
    RACCONTI, TALENTI
  • Che belle le italiane!

    belle italiane!

    Di ritorno in una città uggiosa, porto nel cuore i colori e le emozioni di un'intensa estate in tanti luoghi diversi. Ripensando alle persone che ho incontrato... Leggere il seguito

    Da  Martinacipriaretro
    DIARIO PERSONALE, RACCONTI, TALENTI

Dossier Paperblog

Magazines