Magazine Politica

Che primarie sono delle primarie bersaniane ?

Creato il 25 novembre 2012 da Malpaese @IlMalpaese

Per prima cosa, giusto per esser chiari, dichiaro che non andrò a votare alle primarie del centrosinistra  perché nessuno dei candidati mi convince. Detto questo, da spettatore interessato mi pongo una domanda: se non dovesse vincere Bersani l’esito delle primarie verrebbe comunque rispettato dal PD ?

Renzi ha già dichiarato che nel caso in cui dovesse vincere porterebbe in Parlamento i suoi amici e rottamerebbe la vecchia classe dirigente del partito. Questo cosa significa ? La diaspora dei bersaniani: senza i bersaniani intesi sia come politici sia come elettori che cosa diventerebbe il PD ? Quali le alleanze ?

E’ evidente che Vendola non piaccia a quella grande area catto-conservatrice (bersaniani e non) del PD, area che attualmente sostiene Bersani ma sempre prontissima alla grande allenza di Centro nel caso in cui le cose dovessero andare male a Bersani. Percio’,  se dovesse vincere Vendola ci sarebbe la diaspora dei catto-conservatori e anche in questo caso: chi rimarebbe nel Pd a sostenere Vendola, quali le allenze ?

Su Tabacci e Puppato inutile porsi domande: è piu’ probabile che si avveri la profezia dei Maya piuttosto che una loro vittoria alle primarie.

Quindi, mi pare evidente che queste primarie, cosi’ come son fatte, con queste regole e questi candidati funzionino (ovvero il loro esito verrà rispettato) solo nel caso in cui vincesse Bersani. In qualunque altro caso si scatenerebbe un terremoto politico tale da modificare completamente l’attuale scenario politico.

Piu’ che delle primarie “all’americana” queste mi sembrano delle primarie ad personam… italianissime!

Che primarie sono delle primarie bersaniane ?

 



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :