Magazine Passione Motori

Citroen DS5

Da Paico
Citroen DS5
Per festeggiare i suoi 90 anni, la Citroen è pronta a mettere sul mercato la nuova nata, la DS5. Anche se ci sono già molti dettagli in rete, farà il suo debutto nelle concessionarie solo all'inizio del 2013. Esteticamente mantiene le linee caratteristiche delle versioni DS, fluide e morbide. Gli interni hanno un grandissimo colpo d'occhio mostrando subito un ottima qualità dei materiali. Agile, sportiva ma anche comodissima, grazie alle sue dimensioni (4,53 metri di lunghezza per 1,85 di larghezza), con un bagagliaio di 468 litri. Moltissimi anche i cassettini sparsi un po per tutta l'auto, porta oggetti refrigerato, connessioni AUX e USB. Per continuare con gli equipaggiamenti ovviamente è presente anche un sistema di navigazione satellitare con schermo a colori da 7", doppio lettore DVD con 2 schermi da 13". Disponibile anche il collegamento a internet. Ci sono anche sistemi di nuova tecnologia come l'avviso del superamento involontario della carreggiata (molto utile soprattutto in caso di un colpo di sonno) o la proiezione sul parabrezza dei dati di guida a colori. Ma anche la telecamera posteriore per facilitare i parcheggi, fari direzionali in curva e l'avviamento motore senza chiave. La gamma degli optional continua e rende cosi personalizzabile la propria DS5 in modo veramente unico. 
Citroen DS5
Il parco motori è composto da due diesel e due benzina. Tutti Euro 5, 1.6 e-HDI 110 cv FAP, cambio manuale a 6 marce, start&stop. Secondo motore diesel è il 2.0 HDI 160 cv FAP con la possibilità anche di abbinare il cambio automatico. Per i benzina (sviluppato in collaborazione con BMW) invece sono il 1.6 THP da 155 cv e il 1.6 THP da 200 cv. Disponibile anche la versione Hybrid4 associata a un motore diesel HDI con un propulsore elettrico da 200 cv per ridurre i consumi fino a oltre 26 km/l.
I prezzi ancora non sono dettagliati, ma andranno da un minimo di 29.300 ad un massimo di 43.750 euro.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine