Magazine Cultura

Come cane e gatto

Da Ilgiornaledeigiovanilettori

Si dice che cani e gatti non possano convivere senza litigare, ma oggi, sfidando le consuetudini, vi propongo un cane e un gatto (anzi una gatta) assai diversi, ma entrambi speciali, insieme nello stesso articolo!

I due libri illustrati che vi propongo di leggere oggi, pur rivolgendosi a lettori della stessa età – i bambini a partire dai 4 anni in su – hanno caratteri molto diversi, proprio come i cani e i gatti che ne sono protagonisti.

I gatti sono raffinati, indipendenti, esotici? Così è anche il libro illustrato La gatta vagabonda di Aino Pervik e Catherine Zarip, edito da Sinnos.

I cani sono giocherelloni, affettuosi, familiari? Così è l’albo Tutti pazzi per Oliver! di Bob Graham, pubblicato da Giralangolo.

La gatta vagabonda, di Aino Pervik, illustrazioni di Catherine Zarip, Sinnos 2013, 9,50 euro.

La gatta vagabonda, di Aino Pervik, illustrazioni di Catherine Zarip, Sinnos 2013, 9,50 euro.

La gatta vagabonda racconta una storia semplice e delicata, quella di una futura mamma felino d’indole viaggiatrice che, ritrovatasi in dolce attesa, si mette alla ricerca di un nido dove partorire e svezzare i propri cuccioli. I piccoli, nati in un nido di cicogna abbandonato, si chiameranno Tigre, Ghiro, Orso e Gatto e condivideranno insieme alla loro mamma i tanti gesti d’affetto che accompagnano la nascita di una nuova famiglia, ma anche le intemperie della vita trascorsa all’aria aperta. Appena cresciuti, i micini potranno felicemente seguire la gatta vagabonda nei suoi viaggi intorno al mondo.

La gatta vagabonda_Sinnos_interno 1
Questo albo illustrato, dietro una narrazione dai toni lievi e fiabeschi, nasconde, ma non troppo, un piccolo, grande inno all’indipendenza e ci mostra senza proclami un diverso modello di famiglia: la mamma gatta affronta la nuova avventura di avere dei piccoli senza rinunciare alle proprie passioni e facendosi carico di allevare una nidiata di gattini vagabondi tutta da sola. E lo fa sorridendo sempre dalle illustrazioni – a parte quando piove –  felice della vita che ha scelto e che farà amare anche ai suoi piccoli.

La gatta vagabonda_Sinnos_interno 2
Il lavoro delle due autrici estoni Aino Pervik e Catherine Zarip, l’una ai testi e l’altra alle illustrazioni, è caratterizzato da un gusto per i piccolo dettagli che fanno di un racconto semplice una narrazione efficace. Le particolarissime illustrazioni, da guardare e riguardare, hanno i toni dei colori pastello e mescolano personaggi buffi e surreali con scenari di una bellezza tenue, che rappresenta la natura con inquadrature e proporzioni inconsuete. Il libro prosegue l’interessante percorso di scoperta di autori esteri della collana I tradotti di Sinnos, il cui motto recita: “degli altri, quello che ci piace di più”.

Come cane e gatto

Tutti pazzi per Oliver!; di Bob Graham, Giralangolo 2013, 13,50 euro.

Tutti pazzi per Oliver! è invece un racconto illustrato di grande formato che ci porta in casa di Matilde e dei suoi genitori, preoccupati che il cucciolo di casa Oliver finisca per condizionare troppo la loro vita, a causa della sua esuberanza. Oliver pretende sempre il posto più soleggiato per riposare, mangia i pasticcini direttamente dal piatto degli ospiti, distrugge le aiuole fiorite e divora le calze altrui. Ma una massiccia dose di disciplina non finirà per snaturare il carattere adorabilmente spontaneo del cagnolino?

Tutti pazzi per Oliver_Giralangolo_interno1
Con il suo segno pulito e stilizzato Bob Graham disegna una giovane famiglia contemporanea (il papà sfoggia un piercing all’orecchio e la mamma un tatuaggio sulla spalla) in cui l’affetto e la disposizione a volersi bene per quello che si è fanno superare le piccole difficoltà quotidiane.

La lettura è ben ritmata da un susseguirsi di inquadrature a tutto campo e sequenze di piccole vignette, unite a dialoghi ironici e brillanti, che risalteranno con una vivace lettura ad alta voce.

Tutti pazzi per Oliver_Giralangolo_interno2
Oggi ho voluto fare incontrare Oliver e la gatta vagabonda per un motivo, oltre che letterario, anche sentimentale: mentre si avvicina il secondo compleanno di questo blog, ci tenevo a ritrovare su queste pagine i libri di due case editrici che hanno accompagnato GiGi fin dai suoi primi mesi di vita. Ai colleghi di Sinnos e Giralangolo un caloroso grazie per il loro lavoro e gli ottimi libri che continuano a proporre!

Immagini e testi sono pubblicati per gentile concessione degli editori. Tutti i diritti riservati.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Un babbo scadente come guida

    babbo scadente come guida

    A dire il vero non si tratta di un diario e nemmeno di un babbo cattivo, come recita il titolo dei due volumi del canadese Guy Delisle, pubblicati da Rizzoli... Leggere il seguito

    Da  Zazienews
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • Come indossare i vostri eroi preferiti…

    Come indossare vostri eroi preferiti…

    …ovvero come non ho vinto un concorso a premi ma ho trovato un tesoro.Tutto è cominciato qualche giorno fa, quando ho sperato di vincere la Roald Dahl... Leggere il seguito

    Da  Ilgiornaledeigiovanilettori
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI
  • Come funzionano le cose

    Come funzionano cose

    Noi tutti, voi lettori, critici, bibliotecari, librai per ragazzi, parliamo e scriviamo principalmente di albi illustrati, poi vengono i romanzi e in ultima... Leggere il seguito

    Da  Zazienews
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • “Come mangiare vermi fritti” di Thomas Rockwell, Biancoenero

    “Come mangiare vermi fritti” Thomas Rockwell, Biancoenero

    Ah che bella sorpresa quando in un romanzo per ragazzi non c’è nulla – ma nulla-nulla! – che pretenda di essere insegnato ma tutto, dalla trama ai personaggi,... Leggere il seguito

    Da  Federicapizzi
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • S come saldi, T come t-shirts…

    come saldi, t-shirts…

    Le vacanze sono finite, e quanti bei libri mi aspettano sulla scrivania per essere letti e recensiti! Ma fra una lettura e l’altra, mentre dappertutto è tempo d... Leggere il seguito

    Da  Ilgiornaledeigiovanilettori
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI
  • Niente è come sembra

    Troppi innocenti hanno già perso la vita a causa di attentati, la ‘ndrangheta è disposta a macchiarsi di qualunque crimine pur di portare avanti i propri... Leggere il seguito

    Da  Gianga87
    CULTURA
  • O come Otello

    come Otello

    Tra le tragedie di Shakespeare che più amo c'è l'Otello. La vicenda è incredibile perché mostra la complessità dei rapporti umani in un intreccio di amore,... Leggere il seguito

    Da  Gloutchov
    CINEMA, CULTURA, OPINIONI