Magazine Consigli Utili

Come Creare Outfit Che Funzionano

Da Essezeta @camiciacravatta
Come Creare Outfit Che Funzionano

Tutti sono capaci di acquistare un paio di scarpe o una camicia o un paio di pantaloni, ma il problema per molti uomini sorge quando si tratta di assemblare il tutto per comporre un insieme armonico. La realtà è che comporre degli outfit carini non è affatto una cosa oscura o complicata, il vero problema è che sono gli uomini stessi a complicarsi la vita, perchè si focalizzano sulle componenti sbagliate.

La domanda che molti uomini si pongono è: "Con cosa abbino questo?"

Ma la domanda giusta da porvi è: "Che cosa mi piacerebbe indossare oggi?"

In questo articolo vedremo come sia semplice comporre outfit che funzionano e perchè alcuni outfit non funzioneranno mai, anche utilizzando la stessa categoria di capi.

Vestire deve essere un piacere e a volte anche un divertimento, se invece lo si prende come uno stressante compito dal quale non si può scappare, allora non si andrà molto lontano lungo la strada del miglioramento del proprio stile.

Ed è per questo che pongo il divertimento ed il piacere come punto centrale sul quale dovrebbe ruotare il modo con cui mettete insieme i capi presenti nel vostro guardaroba

E' molto più facile e moltopiù divertente creare un outfit utilizzando capi che hai voglia di indossare, piuttosto che farti mille elucubrazioni mentali attorno ad esso.

Come Fare per cambiare mentalità nei confronti della creazione dei vostri outfit?

Non potrebbe essere più semplice.

Ti alzi alla mattina, guardi fuori e ti sembra che sia una mattinata un po' fredda. Quindi pensi che è il momento di indossare il tuo bellissimo cardigan di lana.

Bene in questo momento hai un elemento che ti piace e desideri indossare oggi.

Abbiamo un punto di partenza.

Mentre bevi il caffè pensi ai tuoi impegni e tutto sommato non è una giornata di lavoro per cui hai voglia di indossare un abbigliamento più rilassato. Basta una semplice t-shirt quindi.

Scegli quella che vuoi tanto hai intenzione di essere rilassato :-).

Fa freddo. Quale jeans? Quello più pesante naturalmente.

Quali scarpe?: lo abbiamo già detto oggi sei rilassato per cui un paio di sneaker, bianche, blu o grigie andranno benissimo, come potrebbero scontrarsi con il resto del tuo outfit? Farai solo attenzione, se le sneaker sono alte alla caviglia, che i tuoi blu jeans siano di taglio piuttosto affusolato e non troppo lunghi.

Una bella cintura casual color cuoio semplice e indispensabile nel tuo arsenale, una sciarpa ben annodata e wow: hai gia' fatto.

Come Creare Outfit Che Funzionano

Mentre bevi il tuo caffè ti rendi conto che hai un impegno per il quale, la T-shirt risulterebbe troppo rilassata, che dovrai fare molta strada a piedi ma che comunque potrai mantenere uno stile casual da tempo off.

Tutto quello che devi fare è sostituire la t-shirt con una camicia, e se avrai seguito già i miei consigli su come si costruisce un guardaroba di base, e cioè iniziando con colori e pezzi basici, non avrai difficoltà a trovare la camicia che stia bene con il tuo cardigan.

Come Creare Outfit Che Funzionano

Mentre sorseggi il caffè senti la voglia irresistibile di vestirti da uomo e non da teenager.

E' semplice, sostituisci le sneaker con un paio di scarpe stringate tipo brogue. Aggiungi sul cardigan la giacca, blu o grigia (quelle che consiglio sempre di base) annodi la tua sciarpa e sei pronto. L'importante è che tu segua i consigli che leggi qui sul mio blog, e quando fai acquisti tu li tenga ben presenti, ad esempio come indossare le scarpe da abito con i blu jeans.

Perche' complicare le cose?

Come Creare Outfit Che Funzionano

Sorseggi il tuo caffè e pensi: "Si va bene Simonetta, ma questi sono outfit troppo semplici, vorrei qualcosa di più..., oggi.!"

Dal momento che non hai impegni formali, che ne dici di un outfit elegante ma rilassato?

Dobbiamo abbandonare i blu jeans però.

Hai bisogno di indossare i pantaloni in lana grigi, ovviamente di taglio contemporaneo come consiglio sempre (quelli di modello più asciutto).

Qui dovrai solo creare un contrasto equilibrato di stili che, chi si è iscritto a Casual Chic Program o a Style Up ma anche i lettori di outfit formato da capi più formali abbinati a capi più casual in modo equilibrato. Trionfo Casual conoscono bene nel dettaglio con il nome di Hi Low (letteralmente: alto/basso). Cioè comporre un

A questo punto, quindi, stai indossando i pantaloni più eleganti (tipo quelli dell'abito) ed il tuo bel cardigan di lana.

Per contrastare questi due capi più "eleganti" dovremo trovarne altri due più rilassati. La t-shirt e le sneaker andranno benissimo.

In questo modo avremo un capo più elegante ed uno casual sopra ed altrettanto sotto, distribuiti perfettamente sul corpo. Equilibrio perfetto!

Perchè vedi, se hai già avuto modo di leggere i miei consigli, saprai che le sneaker che consiglio sono quelle semplici, bianche, blu, grigie o beige in pelle o suede, che risultano essere le più eleganti fra le sneaker (come delle semplici Adidas Stan Smith) perché, pur rimanendo una scarpa casual, il suo design non crea uno stridente contrasto contro i pantaloni classici di lana, come farebbe una Nike Air Max ad esempio. I capi semplici e classici sono molto più versatili in quanto riesci ad indossarli in svariati modi. Quelli con mille colori e con mille dettagli, dal design pesante, non li riesci ad abbinare con niente.

Come Creare Outfit Che Funzionano

Ho capito oggi sei incontentabile! Vuoi ancora di più? Vuoi utilizzare il tuo abbigliamento per fare colpo o impressionare qualcuno? Chiaramente tutto dipenderà dal grado di formalità che dovrai mantenere, ma in generale funziona sempre come nei casi precedenti e cioè, scegliendo prima il capo su cui far ruotare tutto, e credimi che con un guardaroba basico puoi veramente ottenere tantissimi look differenti, anche d'effetto, ma soprattutto che funzionano!

Qui dobbiamo sforzarci un po' di piu', procedere per gradi, in quanto l'outfit dovrà essere perfetto per diventare memorabile.

Dal momento che lo vuoi utilizzare come strumento, tutto dovrà essere scelto con cura.

Per prima cosa scegli il pezzo forte del tuo outfit considerando sia l'occasione per calibrare la formalità e quanto "potente" vuoi che sia il tuo outfit. Tutto quello che devi fare per rendere un outfit memorabile è aggiungere un pezzo che spicchi sull'intero outfit.

Alcuni esempi possono essere:

  • una cravatta o papillon particolarmente belli
  • una giacca fashion
  • un paio di scarpe particolari
  • un accessorio accattivante
  • una t-shirt con una stupenda grafica
  • un paio di occhiali da sole fantastici
  • un capo di un colore audace

Trovato qualcosa? Perfetto.

Adesso non devi fare altro che cercare tutti gli altri pezzi dell'outfit che vadano bene con il tuo pezzo forte che sarà quello che farà la dichiarazione.

Consideralo come un bel brillante in una vetrina. Se in vetrina si espongono tanti brillanti con ognuno una luce diversa e forte, non sapresti su quale soffermare la tua attenzione. Ma se il brillante è esposto in bella vista, su un parterre composto da altri pezzi che luccicano moderatamente, ne potrai apprezzare tutta la sua luce e rimanerne affascinato. Addirittura sembrerà ancor più luminoso e di valore.

Questo è quello che dovrai fare tu con il tuo pezzo forte: gli altri capi dell'outfit dovranno essere più discreti in modo che lo sorreggano e lo aiutino a brillare ancor di più.

Facciamo un esempio: se hai scelto una giacca di un colore forte, cercherai di tenere tutti gli altri capi in colori sobri, neutri e possibilmente senza motivi e fantasieo molto delicati.

Scegli gli accessori. E' il caso di aggiungere un accessorio o due? Un cappello, una sciarpa, la cravatta, un orologio, un braccialetto? Se l'outfit è già abbastanza pieno (ad esempio un capo grande, come una giacca, con una fantasia appariscente, riempie moltissimo già l'outfit) cerca di non esagerare per mantenere un buon equilibrio. Se ritieni che l'outfit abbia bisogno ancora di un po' di sapore aggiungi qualcosa, ma ricorda sempre che:

In un outfit, la troppa omogeneità lo rende insipido, ma al contrario, un mix di pezzi tutti dal forte carattere lo ammazzano!
Fase 3

Ora che l'outfit è completo vedi se riesci ad inserire anche un tocco personale. Se ti stai vestendo per una serata o pomeriggio di piacere aggiungerai un pò di personalità e divertimento al tuo look.

Qualche esempio:

  • Maniche rimboccate a diverse altezze del braccio
  • Un lembo fuori della camicia
  • I polsini slacciati della camicia
  • Pochette a piega dritta ma infilata inclinata nel taschino della giacca
  • La cintura lasciata fuori dal suo passante
  • Il codino della cravatta che spunta oltre la punta davanti

Questi sono alcuni esempi ma vi sono molte altre possibilità come descritto in Trionfo di Casual.

Naturalmente non tutti in una volta, per evitare l'effetto "scappato da casa", scegli quello che ti è piu' congeniale, l'importante è far sembrare questa piccola aggiunta come una cosa naturale e non forzata.

Equilibrio! Una volta che le cose iniziano a prendere forma, soffermarsi ad osservarsi, per valutare che tu non abbia esagerato. E' molto facile esagerare quando si iniziano ad aggiungere accessori, quindi controllare e levare se è il caso. Ricordi? Ti stai vestendo per far colpo con il tuo outfit non per diventare il centro dell'attenzione pubblica!

Se ti sembra troppo, ...lo è! Per cui togli qualcosa senza starci a pensare.

Assicurati di avere solo un pezzo forte e di non aver aggiunto qualcosa che vada in competizione con esso. Controlla anche di non aver troppi colori (non più di tre famiglie diverse di colore).

Quando sovraccaricate il look perdete qualcosa di importante: l'equilibrio, che è uno dei principi fondamentali del design. E gli outfit che funzionano devono rispettare i principi del design, per essere gradevoli alla vista altrui.

Benché sia comunemente ignorato dalle riviste e dai marchi di moda, l'equilibrio è la chiave nell'abbigliamento maschile.

Quando costruite il vostro stile dovrete trovare il perfetto equilibrio tra moderazione ed originalità. E nell'incertezza scegliete la moderazione. Less is more!

Prendendo un elemento che desideri veramente indossare o che vuoi far brillare, come punto di partenza, vedrai che le cose diventeranno più semplici.

A differenza delle donne, la moda maschile è composta da molti capi e accessori che possono essere abbinati quasi con tutto.

Se ti crei una bella base del guardaroba con questi capi, difficilmente avrai problemi su cosa indossare alla mattina, ed avrai ancora spazio per la sperimentazione senza commettere gravi danni Come Creare Outfit Che Funzionano

Quello di cui ti devi preoccupare ora è di iniziare ad allenare l'occhio per ottenere una sensibilità per le forme, colori e sensazioni altrui. Senza questa competenza finirai nel vortice degli outfit che non funzioneranno mai

Ho costruito un intero corso su questo, e chi ha partecipato ha cambiato la sua percezione dell'abbigliamento dal giorno alla notte.

Puoi farlo autonomamente se vuoi, non è difficile, ma una guida ti indica già che cosa devi guardare e ti indirizza subito verso i lidi giusti con degli esercizi mirati.

Perchè è importante sviluppare questo senso delle forme e dei colori nell'abbigliamento maschile?

Perchè esistono delle trappole nell'abbigliamento maschile spesso mascherate da "occasione", che se non si ha una minima idea di come un capo d'abbigliamento debba essere, sarà impossibile comporre qualcosa di gradevole.

Mi spiego, esistono negozi che vendono per lo più a buon mercato (ma i prezzi sono comunque sempre troppo alti considerando gli orrori che vengono venduti e che vi fanno indossare), dicevo vendono dei capi che non sono abbinabili con nulla.

Certo tu potrai acquistare un cardigan, una camicia ed anche un paio di scarpe ed un giubbotto in pelle, pensando di aver risparmiato un casino o di aver acquistato un capo di grido (si di quelli che te lo vedono indossare!) , ma se il cardigan ha mille dettagli, bottoni di plastica di un colore indefinito, tasche ovunque ed altri cento aggiunte inutili, che il commesso ti spaccia come l'ultima moda, sarà un brutto cardigan dalla natura cheap che rende cheap anche la tua immagine (e metti mano anche al portafoglio per ottenere questo risultato!) . Se tu invece sai già come un cardigan deve essere e di quali dettagli ha bisogno, eviterai di indossare un orrore e soprattuto di spendere male il tuo denaro.

In questi magazzini poi si trovano camicie con colletti troppo alti e vele enormi che non riescono a stare dentro i revers della giacca, giacche in pelle con mille applicazioni e rifiniture di cattivo gusto che non vanno con niente. Scarpe che sono un incrocio Oxford/Sneaker (un ibrido che non ha proprio senso di esistere nel guardaroba di un uomo) ma anche calzature simil da barca con una forma indefinita e tridimensionale, che non sono nè di classe nè rilassate.

Capi in colori cheap, si esistono i colori cheap e molti uomini li indossano ignari (trovi anche questi in Trionfo di Casual o in Casual Chic Program) scritte e loghi dappertutto, un sacco di dettagli inutili come bottoni quadrati o doppi colletti.

Questi capi non si abbinano con nulla.

State attenti alla forma di cio' che acquistate, ai dettagli ed ai colori, tutto cio' che si discosta dalle linee classiche, che hanno valorizzato l'uomo per anni e continuano a farlo perchè sono nate proprio con questo scopo, non valorizzeranno nessuno.

Un cardigan o un qualsiasi altro capo d'abbigliamento dovrà avere la giusta dose di dettagli necessari e nessuna aggiunta. Una camicia semplice va con tutto, una camicia con bordini e con bottoni quadrati non va con nulla.

Invece di crearsi problemi su come si costruisce un outfit , bisogna invece pensare alle cose importanti che sono alla base della riuscita dell'outfit: fit (che non si riferisce alla taglia ma come il capo ti cade), forma e colore.

In tutte le mie guide parlo sempre dell'importanza di questi principi, ed i risultati di chi le ha lette sono tangibili (basta leggere i feedback o i commenti)

Desideri una soluzione rapida con moltissimi esempi di Outfit che funzionano? - 70 outfit costruiti su i principi forma e colore , semplici, intercambiabili solo da replicare.

Un buon punto di partenza con il quale iniziare a farti l'occhio.

70 outfit suddivisi per 20 occasioni diverse , per non trovarti impreparato e fare sempre bella figura.

Con il tempo poi e l'esperienza potrai iniziare a stravolgerli e personalizzarli per creare uno stile più personale, ma Outfit è la scorciatoia sicura per iniziare con il piede giusto.

Come Creare Outfit Che Funzionano

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog