Magazine

Come diventare Food designer in 5 step

Creato il 04 dicembre 2013 da Moveup

Scritto da: Giorgia 4 dicembre 2013 in Tendenze Inserisci un commento 24 visite


food design

Il Food Designer: quando il cibo è questione di arte!

Oltre al sapore e all’ utilizzo di ingredienti di prima scelta, una pietanza deve essere anche esteticamente appetibile.  L’ arte del Food design, letteralmente traducile come “progettazione del cibo”,  è quella disciplina appartenente al settore del design industriale, che si occupa dell’ideazione e progettazione di alimenti, o parti di prodotti alimentari complessi.

Il Food designer è molto di più che uno “pseudo ingegnere alimentare”! E’ colui che, dotato di originalità, fantasia e estro riesce a stupire tutti con delle pietanze belle alla vista e buone al palato, creando un mix perfetto tra i colori, le forme, dimensioni e i sapori del piatto. Il Food design, che punta a rendere accattivante un piatto qualsiasi, rientra proprio nella categoria dei lavori innovativi che si sono recentemente affermati, come testimonia il successo di programmi televisivi come:  The Chef – Scelgo e Creo in cucina” su La5 Mediaset o “ Master Chef Italia” su Sky .

Ma quali sono i requisiti per diventare  Food designer?

  1. Devi essere appassionato di cucina, possedere la giusta dose di creatività ed una cerchia di cavie fidate per testare i tuoi piatti!
  2. Devi possedere competenze a tutto tondo: dall’architettura fino ad arrivare al marketing, perché un esperto di food design deve essere in grado di analizzare e comprendere i bisogni e le tendenze legati al cibo.
  3. Non tenere troppo alla forma oppure iscriversi di corsa in palestra: l’ assaggio delle pietanze in corso d’ opera è d’ obbligo!!!
  4. Avere un minimo di competenze informatiche per gestire un sito o un blog sul cibo
  5. Frequentare uno dei Corsi di alta formazione in Food Experience o un Master in Food Designer

Dove posso trovare lavoro come Food designer?

Data la versatilità della professione sarà possibile avere numerose possibilità di impiego (crisi permettendo), il food designer può inserirsi nelle società di catering, nelle aziende di produzione alimentare, nelle aziende che si occupano di oggetti per la tavola, o ancora rivolgersi alle agenzie di  eventi e comunicazione.


Commenta l'articolo Come diventare Food designer Food Design Food designer Giorgia

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Happy food

    Happy food

    Per fare la pizza o il pane sono necessari pochi ingredienti: acqua, olio, farina, lievito e zucchero. Ecco quindi un bellissimo set di cinque misurini ognuno d... Leggere il seguito

    Da  Biancheggiando
    CUCINA
  • Menu Vera Bologna Food & Style

    Menu Vera Bologna Food Style

    Eccoci qua, come in un film di Pupi Avati, invitata a brindare sulle cose buone. A quelle che ti fanno star bene, che ti riportano indietro negli anni. Leggere il seguito

    Da  Patriziafinuccigallo
    LIFESTYLE, MODA E TREND
  • Pantone-food

    Pantone-food

    David Schwen famoso per le sue felpe vendute on-line ora passa il suo tempo a creare tartine realizzate su misura e con tonalità Pantone. Leggere il seguito

    Da  Biancheggiando
    CUCINA
  • Corso aperitivi e finger food

    Corso aperitivi finger food

    Ecco le foto dell'ultimo corso di cucina che ho tenuto all'Accademia dei sapori insieme ad un bravissimo barista: Engri Grives. Leggere il seguito

    Da  Pinkdaisy
    CUCINA, RICETTE
  • Almo Nature - Delia food blogger

    Almo Nature Delia food blogger

    Hello Folks, vi ricordate di me? Sono Delia, il pet ufficiale di Torino Style. Sono un po' voluminosa per stare dentro a una borsetta e partecipare agli eventi... Leggere il seguito

    Da  Torinostyle
    LIFESTYLE
  • Happy food

    Happy food

    L'estate è per me il periodo che maggiormente dedico alla cucina. Avendo più tempo a disposizione ci metto più cura e amore. Purtroppo durante il resto... Leggere il seguito

    Da  Biancheggiando
    CUCINA
  • Buona Pappa food

    Lei si chiama Barbara e lui si chiama Albert; lei italiana, lui americano e si sono conosciuti a Roma. Due anni dopo si sposano e si trasferiscono a Los Angeles... Leggere il seguito

    Da  Ungiornodifesta
    MODA E TREND, PER LEI