Magazine Marketing e Pubblicità

Come scegliere l’agenzia per i tuoi eventi

Creato il 03 giugno 2010 da Piero Iacono

 

agency-events-best

Se sei un artista sai quanto sia fondamentale ricorrere ad una Agenzia per Eventi che si occupi della realizzazione del tuo Spettacolo.

Siccome l’offerta di mercato di professionisti e strutture che si posizionano come organizzatori di Eventi è molto ampia e diversificata, è bene distinguere i ciarlatani dai soggetti preparati

Una Agenzia è seria e professionale se è disponibile – fin dalla fase progettuale – a discutere con te i termini dell’iniziativa e a definire obiettivi precisi.

Per questo motivo il primo consiglio è quello di non giudicare una Agenzia di Eventi solo sulla base della presentazione iniziale, per quanto scenografica essa possa essere

Vediamo alcune linee guida per una scelta corretta dell’Agenzia a cui affidare il tuo Evento :

Il primo fattore da considerare è l’affinità con quanto si sta per organizzare : ad esempio, se devi organizzare il tuo concerto, non affidarti ad agenzie di relazioni pubbliche ma a strutture specializzate in eventi musicali

Il secondo aspetto da tener ben presente è che l’Agenzia deve essere in grado: di definire tutti i passaggi fondamentali che intercorrono tra la progettazione e la realizzazione finale, di stabilire i ruoli, di creare un sistema di aggiornamento costante della situazione. Solo un lavoro accurato è di per sè  garanzia di una buona esecuzione

Il terzo aspetto a cui una buona Agenzia non rinuncia mai è definire dei parametri specifici di misurazione dei risultati raggiunti


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :