Magazine Cucina

Cominciamo con le insalate?

Da Chicchi
Cominciamo con le insalate?Con una giornata così cosa volete mangiare? Pappardella al ragù? Pasta in brodo? Polenta e salsiccia??
Da pazzi!
La sottoscritta questa mattina, prima di tutto è andfata a fare spesa, comprando tante belle verdurine fresche. Ho trovato anche delle cipolle -di cui non ricordo assolutamente il nome, ma lo scoprirò per voi- adattissime per le insalate perchè dal sapore molto molto delicato. E dire che a vederle da fuori sembrano le solite cipollone dorate da brodo!
Insomma, sono tornata a casa, ho aperto il frigorifero e ne ho tirato fuori (per 4 persone)
  • 3 freselle integrali
  • 1 cipolla (anche quella di tropea va benissimo!)
  • 1 cetriolo
  • 1 peperone sott'aceto
  • olive verdi e nere
  • 2 funghi champignon freschi
  • insalata brasiliana (quella bella scrocchiolosa)
  • 2 pomodori rossi da insalata
  • 4 fette sottili di bacon
  • 1 scatoletta di fagioli borlotti
  • sale, olio evo, aceto
  • basilico, origano (o gli odori che più vi piacciono)
Ammollate le freselle in  acqua con un goccio di olio e un pizzico di sale, finchè non avranno assorbito tutto il liquido.
Nel frattempo scolate le olive, e sciacquatele, insieme ai peperoni.
Cuocete la pancetta fino a renderla croccante e tagliatela a striscioline sottili 1cm.
Pulite i funghi (che devono essere belli freschi per poter essere consumati crudi: per capirlo basta osservare le lamelle interne: più sono scure, più il fungo è datato) e tagliateli a fettine sottili.
Pulite qualche foglia di insalata e tagliuzzate anche quelle, affettate il cetriolo (se lo lavate bene potete lasciarlo anche con la buccia) e scolate e sciacquate i fagioli.
Lavate e tagliate a fette i pomodori (io ho usato anche i semini interni).
Ed è giunto il momento di unire gli ingredienti: strizzate il pane, ponetelo in un'insalatiera bella capiente, aggiungete tutti gli ingredienti, insieme alle spezie, poco sale, l'olio e mescolate. Alla fine abbondate con aceto balsamico e mescolate nuovamente.
Lasciate riposare in frigo per almeno 30 minuti, così da far amalgamare per bene tutti i sapori!
Io ho poi accompagnato questa insalata con una schiacciatina preparata sul momento. Vi posto la ricetta qui di seguito!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazine