Magazine Salute e Benessere

compresse dimagranti

Creato il 12 ottobre 2011 da Giardinaggio @Giardinaggionet

come funzionano


compresse dimagranti Tra la grande vastità di prodotti e di preparati farmaceutici che sono presenti sul mercato, possiamo indubbiamente trovare anche le compresse dimagranti: non sono le uniche soluzioni, certamente, per poter combattere il peso eccessivo, visto che spesso le compresse seguono l'assunzione di tisane e infusi drenanti.

Non dobbiamo dimenticare, fin dall'inizio, che vi è una sostanziale differenza tra compresse e tisane, che risiede sopratutto nella comodità e nella praticità di utilizzo, che premia indubbiamente le compresse, visto che non c'è bisogno di perdere tempo in alcun tipo di preparazione e non ci sono tempi di attesa, visto che la compressa si può ingoiare in pochi secondi.

Ovviamente, tutti questi prodotti sono in grado di svolgere un'azione efficace solo nel momento in cui vengono accompagnati da un'ottima dieta ipocalorica o, comunque, la persona svolga attività fisica in buona quantità.

perché utilizzare le compresse dimagranti


compresse dimagranti2
Senza ombra di dubbio, le compresse dimagranti riescono ad essere enormemente pratiche, anche rispetto a quanto avviene con le tisane o con gli infusi, in cui si devono per forza rispettare dei tempi di cottura e di infusione.

Inoltre, in svariati casi, il consumatore è contraddistinto da un senso di efficacia che pervade l'utilizzo delle compresse dimagranti: tuttavia , più che un vero e proprio vantaggio, si tratta di una percezione infondata.

Ovviamente, non dobbiamo dimenticare come le compresse dimagranti siano in grado di svolgere un'azione utile ed efficace solamente nel momento in cui il loro utilizzo avvenga congiuntamente al rispetto di una dieta ipocalorica, ma anche uno stile di vita che risulti sempre particolarmente sano ed equilibrato, contraddistinto sopratutto da sport e movimento, oltre che, naturalmente, da una corretta alimentazione.

principali piante utilizzate per le compresse dimagranti


Le compresse dimagranti possono essere formate da glucomannano, cellulosa, altea, semi di lino e di tiglio.

Per quanto riguarda il glucomannano, dobbiamo sottolineare come si tratti di una fibra di origine vegetale che permette di limitare notevolmente il senso di fame, dal momento che ha la particolare capacità di assorbire un elevato quantitativo d'acqua, spingendo lo stomaco verso la sazietà.

La cellulosa, invece, viene utilizzata per la creazione delle compresse dimagranti sopratutto dal momento che riesce a svolgere un'azione stimolante sulle cellule che ricoprono l'apparato intestinale , in maniera tale da incrementare la produzione di muco e la facilità di percorrenza del cibo nell'intestino.

Anche il fico d'india viene spesso impiegato per la creazione di compresse dimagranti, visto che può vantare un elevato quantitativo di mucillagini che sono in grado di dare un buon senso di sazietà a livello gastrico.

Anche le radici della pianta di altea vengono frequentemente impiegata per la realizzazione di compresse dimagranti: la ricca presenza di polisaccaridi al loro interno, infatti, consente di sfruttarle per svolgere un'attività prettamente lenitiva e disinfettante (ecco spiegata la ragione per cui questa pianta può comunemente trovare utilizzo presso diversi prodotti che riguardano l'igiene orale).

Anche i fiori di tiglio, estremamente ricchi di mucillagini, rappresentano un ottimo alleato per la realizzazione di compresse dimagranti: inoltre, il tiglio si caratterizza per essere una pianta notevolmente ricca di terpeni e flavonoidi, in grado di svolgere un'efficace azione ansiolitica.

Infine, non dobbiamo dimenticare come anche i semi di lino possano, senza ombra di dubbio, vantare un buon quantitativo di mucillagini e potrebbero rappresentare una valida alternativa ai fiori di tiglio.

controindicazioni compresse dimagranti


Un preparato erboristico a base di compresse è certamente un'interessante soluzione da impiegare per affiancare le diete ipocaloriche, anche se non fa della completezza il suo punto forte.

Non dobbiamo dimenticare come le compresse dimagranti si caratterizzino per provocare un gonfiore all'interno dello stomaco.

Per fare in modo di evitare questo spiacevole inconveniente determinato dall'assunzione delle compresse dimagranti, si può ricorrere ad un prodotto costituito da anice stellato e finocchio, in grado di svolgere un'attività prettamente carminativa, che fa in modo di diminuire il gas intestinale che viene causato dalla fermentazione.

Proprio sfruttando le proprietà benefiche di questo prodotto erboristico a base di olio essenziale di anice stellato ed estratto di finocchio, si potrà ottenere una buona attività congiunta con l'azione delle compresse dimagranti.

prezzi compresse dimagranti


I prezzi delle compresse dimagranti variano sempre in relazione alla quantità che è presente all'interno della singola confezione: ecco spiegato il motivo per cui il costo di alcune compresse può essere inferiore anche ai dieci euro, mentre in altri casi, può superare abbondantemente anche i trentacinque euro.

Inoltre, un altro fattore di variabilità del prezzo delle compresse dimagranti è indubbiamente rappresentato dalla tipologia di piante che vengono utilizzate per la realizzazione di tali preparati farmaceutici.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • compresse

    compresse

    e erboristeria Le compresse rappresentano dei preparati farmaceutici che vengono create attraverso un'operazione di compressione, effettuata con adeguati... Leggere il seguito

    Da  Giardinaggio
    SALUTE E BENESSERE
  • tisane dimagranti

    tisane dimagranti

    come si preparano Nella maggior parte dei casi, le tisane dimagranti devono essere consumate con dosaggi piuttosto ridotti e per un periodo di tempo abbastanza... Leggere il seguito

    Da  Giardinaggio
    RIMEDI NATURALI, SALUTE E BENESSERE
  • Le compresse e i cuscini di sale

    compresse cuscini sale

    Vi ho già parlato del sale per usi domestici, ma mi ero dimenticata di dirvi quanto può essere utile come calmante nei dolori (torcicollo, ad esempio, o mal di... Leggere il seguito

    Da  Rossellagrenci
    SALUTE E BENESSERE
  • Spezie proprietà curative e dimagranti

    Tweetse ti piace condividilo... Ci sono alcune spezie, che fungono da agenti contro il caldo ed hanno anche interessanti proprietà brucia grassi. Leggere il seguito

    Da  Chiaramarina
    SALUTE E BENESSERE
  • La crusca d'Avena e le sue proprietà dimagranti

    crusca d'Avena proprietà dimagranti

    Una delle qualità principali della crusca d'Avena é la sua ricchezza di fibre solubili, allo stesso tempo l'Avena una volta ingerita riesce a farci dimagrire... Leggere il seguito

    Da  Luciano63
    DIETE, SALUTE E BENESSERE
  • 716 - solidarieta' tra bloggers

    Anche se cresciamo e diventiamo adulti, e con il tempo aumentano responsabilita' e preoccupazioni, dentro di noi c'e' sempre quel bambino che ci tiene vivi e... Leggere il seguito

    Da  Maricadg
    ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
  • Beato tra i lavoratori

    Beato lavoratori

    In sinagogaIl primo maggio, giornata universalmente dedicata ai lavoratori, il Vaticano ha deciso di beatificare Giovanni Paolo II, mostrando una ostentata... Leggere il seguito

    Da  Jitsumu
    OPINIONI, RACCONTI, SATIRA

Dossier Paperblog