Magazine Internet

Con Spotted ri-trovi l’anima gemella

Da Pamelaferrara @PamelaFerrara

Con Spotted ri-trovi l’anima gemella

spotted“Spotted” (letteralmente “addocchiato”) è un’idea che arriva direttamente dagli States e, in Italia, ha preso la forma di pagine pubbliche su Facebook, per lo più dedicate a città, università o altri luoghi di ritrovo, alle quali chiunque può inviare un messaggio anonimo e vederlo pubblicato, sempre in modo anonimo, per rintracciare quella persona tanto ambita ma che non si conosce.

Funziona davvero. Mandi un messaggio e in pochi minuti la community si mobilita per identificare il tuo oggetto del desiderio e fornirti le coordinate per rintracciarlo.
Unica pecca: troppo spesso si passa dai messaggi d’amore a quei commenti di cattivo gusto che, quando è garantito il totale anonimato, sono sempre dietro l’angolo.

Attualmente le pagine attive sono decine, prevalentemente di Università, (come “Spotted: Sapienza” o “Spotted: Bocconi”), di città (“Spotted: Roma nord” o “Spotted Milano”) o di mezzi pubblici (“Spotted: Milano Metropolitana” o “Spotted: Roma Metrobus”).

I messaggi oscillano tra lo speranzoso, il disperato e il comico.
Sulla pagina di IED Milano, ad esempio, si legge:

“Bassina, bionda con un culo che perla con gli angeli. Forse nemmeno esisti allo Ied ma se ci sei batti un colpo… Poi ricambio io”

“Tu bel figo di prima interior con gli occhi di ghiaccio e il giubbotto blu… Tutte le volte che ti vedo mi sento come sui tronchi a Gardaland….. FRADICIA!!!”

“Tu, di 1 Interior A, non so il tuo nome, indossi una felpa rossa – bordeaux e porti la coda, HAI UN CULO CHE PARLA DA SOLO… Che ne dici di una chiacchierata?”
E una certa Vale Pupa Trash, giustamente, commenta: “Una chiacchierata col culo?! Top!”

:)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Ragazzi abbiamo un problema: Spotted

    Ragazzi abbiamo problema: Spotted

    Spotted, il fenomeno social che impazza da un paio d’anni in rete (in Italia negli ultimi 12 mesi), potrebbe non essere questa grande invenzione che la maggior... Leggere il seguito

    Da  Postscriptum
    INTERNET
  • All'antica, con Paolo e con il basilico

    All'antica, Paolo basilico

    Questo blog sta prendendo una piega troppo criptica, malinconica, egoriferita. Riequilibriamo, oggi, tornando all'antica. Cioè? Alle robe delle mammine*. Eh?... Leggere il seguito

    Da  Stimadidanno
    PER LEI
  • Collaboro con...

    Collaboro con...

    COLLABORAZIONI: https://www.facebook.com/pages/Dolci-Folly/129427387132203 https://www.facebook.com/LaCucinaDiPeppina... Leggere il seguito

    Da  Loredanads
    CUCINA, RICETTE
  • Con tu

    Caro Tommi, volevo chiederti scusa per essere entrata con il camice verde tutto sudato dall'emozione e dal caldo, dentro la tua stanza di terapia intensiva. Leggere il seguito

    Da  Silvia
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Con caparbietà

    caparbietà

    Quando andavo all’università adoravo lavorare a maglia. Lo trovavo un passatempo rilassante.Fa un po’ nonna…. Un po’ zia anziana….. ma chi se ne frega….. io... Leggere il seguito

    Da  Bussola
    VIAGGI
  • Con-divisione

    Con-divisione

    Lorenzo Mattotti, immagine da quiSempre più minimo sforzo da queste parti. La pigrizia mi porta a condividere anche qui questa immagine di Mattotti -... Leggere il seguito

    Da  Stimadidanno
    PER LEI
  • Con lei

    era difficile. Ma non rimpiangereil giugno lontano, la parola cuore,i denti come perle duri sul bacio inesperto,la mano timorosa, il contemplato pudore. Leggere il seguito

    Da  Lucas
    POESIE, TALENTI