Magazine Musica

Concerto dei Kings of Convenience ad Amsterdam

Creato il 04 aprile 2012 da Witzbalinka

I Kings of Convencience, duo indie pop norvegese, suonerà il 7 e l’8 aprile al Paradiso di Amsterdam. Ma non sarà una doppia data normale: il primo giorno suoneranno nella grande sala i più grandi successi da cantare e da ballare, mentre il secondo giorno sarà invece più intimo, in una sala più piccola, e verranno presentati i brani meno conosciuti. Due concerti complementari.

 

Concerto dei Kings of Convenience ad Amsterdamof convenience amsterdam" />of convenience amsterdam" height="465" width="500" alt="concerto kings of convenience amsterdam" />

Il duo è formato da Erlend Øye e Eirik Glambek Bøe ed è nato a Bergen, Norvegia. La band è il prodotto dell’amicizia e dell’amore alla musica di Øye y Bøe, amici sin dall’infanzia e nell’adolescenza leader di una band composta da amici, con cui registrano un album.

 

La musica di base è composta da chitarre acustiche a cui a volte vengono aggiunti piano o strumenti a corda che regalano più profondità tonale al brano. Il loro stile è influenzato da Simon & Garfunkel, duo che marcò la generazione degli anni ’60 con una musica fatta principalmente di voci e chitarre.  

 

Nel 1999 firmano il primo contratto con la casa discografica indipendente Kindercore, statunitense. Vanno a vivere a Londra dove registrano il loro primo album, Quiet is the New Loud, che ha il suo relativo successo.

 

Nel 2001 editano Versus, lavoro a cui partecipano artisti del calibro di Ladytron, Röyksopp, Four Tet, Alfie e tanti altri che hanno mixato le canzoni dei Kings of Convenience. Dopo grandi sforzi senza raggiungere il successo sperato, Erlend Øye va a vivere a Berlino e registra Unrest, un album dai suoni synth pop e fa una session per DJ Kicks.

 

Il 2004 è l’anno del secondo album, Riot on Empty Street, dove partecipa Feit che canta in diversi brani. Pochi mesi dopo lanciano il singolo Misread. Entrambi i lavori musicali sono interessanti perché è qui in cui cominciano a delineare il loro stile.

 

Il video clip di I’d Rather Dance With You, il secondo single, è stato eletto come miglior video europeo da MTV.

 

Nel 2009 lanciano un nuovo progetto discografico, Declaration of Independence, lavoro che li ha fatti conoscere al pubblico e gli ha permesso di viaggiare il mondo in tour.

 

Sono uno dei duetti più interessanti della scena musicale europea che superano le tendenze del mercato e hanno fatto della musica un campo di sperimentazione, in cui ogni album è il risultato di un lungo lavoro di elaborazione che il pubblico apprezza molto.

 

Per maggiori informazioni: http://www.paradiso.nl/web/Agenda-Item/Kings-of-Convenience-Bsides.htm

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :