Magazine Medicina

Conoscere le varici: prevenzione e cura

Da Euplio

Conoscere le varici: prevenzione e cura

Conoscere le varici

Prevenzione e cura

Oggi, caro amico/a voglio raccontarti una storia…

una storia realmente accaduta, una storia in cui forse, anche tu…

Mi è stata raccontata da due mie pazienti qualche tempo fa…

…In un bel pomeriggio d’autunno di qualche anno fa, due signore, che da ragazze erano molto amiche, s’ incontrarono, proprio per caso, mentre facevano shopping.

Da ragazze, “loro”, erano molto simili, entrambe avevano personalità, e, come tutti i giovani, entrambe  avevano molte ambizioni per il futuro.

Le due signore comunque si somigliavano ancora molto, erano sposate, entrambe avevano avuto dei bambini, un marito che le amava e una vita tranquilla da tutti i punti di vista.

Una era la responsabile di un laboratorio di ricerca, quindi tutto il giorno in piedi. L’altra invece trascorreva quasi tutta la sua giornata seduta in macchina, a causa del suo lavoro di rappresentanza…

…Ma purtroppo…

…c’era una differenza,

La prima era ancora una bella donna, con delle belle gambe, l’altra invece aveva dei problemi alla circolazione e presentava delle gambe gonfie, dolenti, pesanti, stanche e con delle varici che iniziavano a essere molto evidenti, quindi con delle gambe sofferenti, e non erano più effettivamente molto belle.

Riguardo alle due signore, molto simili nella vita e nel lavoro…

…A questo punto ti chiederai sicuramente…

…Che cosa ha reso la loro condizione di salute così differente, cosa ha reso le loro gambe così diverse?

Ebbene si caro amico/a…!

E’ proprio…

La Conoscenza…

E’ logico la Conoscenza utile e soprattutto saperla applicare…

…Conoscere come prevenire e curare il problema delle varici e dei sintomi  (gambe stanche, pesanti e dolenti) che spesso si accompagnano alla patologia delle vene varicose.

Sicuramente una donna deve avere delle gambe belle …. ma soprattutto sane ed efficienti.

E’ pertanto importante capire, che  prendersi cura di loro, deve essere, una consuetudine che deve durare sempre e non solo quando si avvicina l’estate, stagione dell’anno in cui le gambe sono più in mostra.

Quando compaiono i primi sintomi, cioè quando si avverte quel senso di pesantezza e di dolore, quando le gambe iniziano, specialmente la sera, ad essere gonfie, come ho detto più volte nei precedenti articoli del blog, bisogna attenzionarsi, bisogna che prestiamo attenzione a questi campanelli d’allarme.

Visita quest’altro post che ho scritto per ottenere più informazioni sulla prevenzione delle varici

Questi, è logico,  sono solo alcuni dei sintomi legati ad un disturbo più grave, all’inizio latente e subdolo: la cosidetta insufficienza venosa che in un tempo più o meno lungo porterà alla formazione delle varici.

Una considerazione importante è che l’insufficienza venosa, che fino a qualche tempo fa interssava mediamente i soggetti con un’ età di 50/55 anni , oggi purtroppo ha la tendenza a diffondersi sempre più anche nei soggetti giovani, e talvolta, cosa gravissima, anche nei ragazzi.

E’ anche vero che oggi l’insufficienza venosa è più frequente nei giovani in conseguenza di uno stile di vita sbagliato e sempre piu’ sedentario…

Infatti la vita sedentaria, il lavoro che si svolge e che molto spesso ci costringe a stare seduti (per me lavoro si intende anche quello dei ragazzi che studiano…non dimentichiamolo!) o in piedi per molte ore nell’arco della giornata,  un’alimentazione non sana e non equilibrata che facilita l’obesità ed il sovrappeso, un’alimentazione povera di fibre e di vitamine che favorisce la stipsi (stitichezza), daranno luogo a lungo andare a dei problemi di circolazione con conseguente formazione di varici, e saranno anche questi fattori, che noi possiamo modificare cambiando le nostre abitudini di vita, se sottovalutati, i nemici che mineranno la salute delle nostre gambe.

Bisogna quindi capire quanto sia importante la prevenzione e la cura della patologia delle varici, e non sottovalutare mai quei sintomi che ci fanno capire che la nostra circolazione periferiferica inizia ad essere sofferente.

Leggi l’e-book che ho scritto per avere maggiori informazioni sulla prevenzione e la cura delle varici e sulle gambe stanche

P.S.: Se vuoi sei benvenuto/a  a lasciare commenti/domande qui sotto

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog