Magazine Calcio

Coppa di Francia: il Bastia supera il Lille, Nizza e Lorient fuori subito

Creato il 03 gennaio 2015 da Pablitosway1983 @TuttoCalcioEste

Coppa di Francia: il Bastia supera il Lille, Nizza e Lorient fuori subito

COPPA DI FRANCIA . Per vedere tornare in campo la Ligue 1 sarà necessario attendere ancora una settimana, ma oggi in diversi stadi francesi si è tornati a giocare per le sfide valevoli per i trentaduesimi di finale di Coppa di Francia, diventati ormai l'appuntamento fisso del primo weekend del nuovo anno. Diciotto le partite in programa (altre tredici domani e una, Montpellier-PSG, lunedì sera) e alcune compagini di Ligue 1 hanno già dovuto abbandonare la competizione.

Un'eliminazione era d'obbligo poiché a Furiani il big-match del giorno opponeva Bastia e Lille, due compagini della massima divisione. A spuntarla sono stati i corsi, al termine di un match tutt'altro che spettacolare. Bastia in vantaggio al 5′ con un goal rocambolesco: Elana rinviava contro le gambe di Ayité che, approfittando del rimpallo favorevole, portava avanti i padroni di casa. Lo stesso Ayité raddoppiava al 25′, questa volta con un gran goal che non lasciava scampo all'estremo difensore ospite. L'uno-due del Bastia era letale per un Lille che non si rialzava più. La gara si trascinava fino al termne senza particolari emozioni e all'undici di casa bastava comodamente amministrare il doppio vantaggio per tenere a bada un avversario troppo brutto per essere vero.

Ben più impreviste, invece, le eliminazioni di Lorient e Nizza, opposti rispettivamente ad Avranches (terza divisione) e Valenciennes (Ligue 2). A piegare i merlus è stata una rete di Diongue all'ora di gioco, mentre i rossoneri di Puel sono stati sconfitti 2-0, un risultato maturato nella prima frazione di gioco con le reti di Coulibaly e Poepon.

Tra le qualificate, spicca il Nantes nell'atteso quanto squlibrato incontro che opponeva i canarini al Club Franciscain, unica compagine d' Oltremare rimasta in lizza: 4-0 (Deaux, autorete, Rongier e Vizcarrondo) il risultato finale con due reti per tempo. Più sofferti i successi esterni di Evian e Reims, nonostante le cinque categorie di scarto con gli avversari. A Bobigny, l'Evian non è riuscito a sfondare il muro locale per oltre 70 minuti, prima di realizzare tre reti nel finale di partita. Tre reti (a uno) anche per il Reims, impegnato sul campo della sorpresa Lusitanos, bravo a rimanere in gara per quasi un'ora.

Nelle altre sfide, segnaliamo il successo del Brest nella sfida targata Ligue 2 contro il Laval, mentre tra i cadetti lasciano la Coppa di Francia, l' Arles-Avignon (sconfitto 2-1 dal Red Star), il Niort (1-0 dal Concarneau) e l' Orléans (ko ai rigori contro il Quevilly, un habitué di questa competizione). In attesa delle restanti partite, le squadre di categoria più bassa a qualificarsi ai sedicesimi sono state Andrézieux e Bressuire, militanti in quinta divisione.

Tutti i risultati:

Le Mans-Tours 1-3
Brest-Laval 1-0
Red Star-Arles Avignon 2-1
Bobigny-Evian 0-3
Nantes-Club Franciscain 4-0
Lusitanos-Reims 1-3
Boulogne-Sarre Union 5-4
Jura Sud-Saint Louis Neuweg 3-0
Andrézieux-Saint Priest 2-0
Avranches-Lorient 1-0
Bressuire-Amiens 2-1
Poiré sur Vie-Plabennec 3-1
Valenciennes-Nizza 2-0
Concarneau-Niort 1-0
Luçon-Chateauroux 0-1
Quevilly-Orleans 8-6 d.c.r.
St.Omer-Croix 0-5
Bastia-Lille 2-0

Coppa di Francia: il Bastia supera il Lille, Nizza e Lorient fuori subito

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog