Magazine Calcio

Coppa di Francia: pioggia di goal al Velodrome dove il Nizza si impone 5-4! Avanti anche Lille, Rennes e il “Petit Poucet” Sète (5^ divisione)

Creato il 21 gennaio 2014 da Pablitosway1983 @TuttoCalcioEste

COPPA DI FRANCIA . Il miglior spot per il calcio francese può essere senza dubbio il sedicesimo di finale di Coppa di Francia tra Marsiglia e Nizza, terminato 4-5 in favore dei rossoneri. Una partita assolutamente sensazionale, incerta fino all’ultimo secondo di gara che ha premiato un Nizza cinico, a discapito di un Marsiglia troppo distratto in difesa. Già alla metà del primo tempo, il risultato era di 2-2, poi allo scadere un autorete portava gli ospiti in vantaggio. Un rigore di Bruls sembrava chiudere i conti, prima che una magnifica rovesciata di Gignac riaprisse la gara. All’87′ Abriel siglava il pokerissimo ma non era finita, poiché Diawara riapriva tutto a centoventisecondi dal triplice fischio finale. Il Marsiglai si gettava senza successo in avanti, il Nizza resisteva e conquistava una importante qualificazione agli ottavi di finale.

 

Il Marsiglia non è comunque l’unica compagine di Ligue 1 ad abbandonare la Coppa di Francia in questo martedì. Prima del ko della squadra di Anigo, erano arrivate anche le sconfitte del Sochaux (0-1 ad Angers) e delle due corse. L’Ajaccio ha perso, a sorpresa tra le mura amiche contro il Caen (0-2), mentre il Bastia, in vantaggio fino all’88′, è stato rimontato e quindi battuto ai supplementari a Lens.

Avanzano, invece, Rennes e Lille, con i bretoni che si impongono 2-0 a Boulogne e la squadra di Girard che batte agevolmente i dilettanti del Croix per 3-0. Soffre ma si qualifica il Guingamp: costretto ai supplementari dal Concarneau, si ritrova sotto 2-1, prima di capovolgere la situazione con due reti in due minuti.

 

In attesa di Ile Rousse-Bordeaux, l’unica corsa a rimanere in lizza è il CA Bastia, impostosi ai rigori nello scontro targato Ligue 2 contro il Niort: 2-2 al 120′ e parata decisiva di Philippon sul penalty di Lombard. Infine, continua l’avventutra del Petit Poucet, Sète, squadra di quinta divisione cHE con un goal per tempo elimina il Jura Sud.

 

I risultati di martedì 21 gennaio:

 

Marsiglia-Nizza 4-5

Ajaccio-Caen 0-2

Lens-Bastia 2-1 d.t.s.

Angers-Sochaux 1-0

Boulogne-Rennes 0-2

Croix-Lille 0-3

Concarneau-Rennes 2-3 d.t.s

CA Bastia-Niort 7-6 d.c.r.

Sète-Jura Sud 2-0


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog