Magazine Informazione regionale

Coppia in manette Comprano oro con carta di credito rubata

Creato il 08 marzo 2012 da Yellowflate @yellowflate

Coppia in manette Comprano oro con carta di credito rubataI carabinieri della Compagnia di Sassari hanno arrestato per ricettazione ed indebito utilizzo di carte di credito V. A. , 36 anni, disoccupato di Usini, e G. C., 40 anni, casalinga di Laerru. I due si sono presentati in una gioielleria di via Turritana, in citta’, ed hanno definito l’acquisto di un braccialetto in oro, del valore di 270 euro.

Al momento del pagamento, l’uomo ha presentato una carta di credito, risultata rubata. La titolare della gioielleria gli ha richiesto la carta di identita’ per farne una fotocopia, ma l’uomo ha indugiato, mentre la donna ha prima cercato di convincere la stessa titolare che non vi era motivo di dubitare, poi e’ passata agli insulti pretendendo l’immediato acquisto del braccialetto.

Nel frattempo il marito della titolare si e’ portato sul retro del negozio ed ha chiamato il 112. Sul posto sono immediatamente intervenuti i carabinieri che, accertata la provenienza furtiva della carta di credito, hanno arrestato i due, conducendo entrambi nelle rispettive abitazioni, in attesa della convalida.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog