Magazine Viaggi

Cordova

Creato il 10 febbraio 2012 da Vincenzo
Cordova
Arrivo a Cordova in treno partendo da Siviglia ed in breve tempo mi ritrovo alla fermata dei bus alla stazione per raggiungere il centro. Individuo l'autobus che in cinque fermate mi dovrebbe portare nei pressi della Cattedrale. L'autobus arriva, pago il biglietto (caro) e mi siedo pronto ad ammirare la città. La quinta fermata arriva ma non è quella giusta, neanche la sesta, nemmeno le trenta successive. Insomma l'autobus mi porta nelle periferie della città per poi ritornare, dopo circa un'ora, alla stazione dei treni dove scendo e prendo un taxi. Vado immediatamente dall'altra parte del Ponte Romano per scattare qualche foto al ponte stesso ed alla Cattedrale sullo sfondo. La giornata è splendida e non c'è molta gente. Vado così a visitare, dopo avere pagato il biglietto nella biglietteria situata nello splendido cortile antistante l'entrata, la Cattedrale o Mezquita.  C'è solo una parola per definire questa antica moschea trasformata in chiesa cattolica: esagerata!

Cordova

la Torre del Alminar nel cortile della Mezquita


Cordova

Colonne della Mezquita


Cordova

il Mihrab


Cordova

la Cupola


Cordova

particolare del soffitto della navata centrale

Tutto il resto, sebbene molto bello ed interessante, è nulla al confronto.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

A proposito dell'autore


Vincenzo 181 condivisioni Vedi il suo profilo
Vedi il suo blog

L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo L'autore non ha ancora riempito questo campo

Magazine