Magazine Arte

Così Picasso arrivò a Guernica e fece scuola in Spagna

Creato il 10 dicembre 2014 da Artesplorando @artesplorando

Così Picasso arrivò a Guernica e fece scuola in Spagna

Pablo Picasso, ritratto di Dora Maar

Qual è stato il percorso che ha portato Pablo Picasso a dipingere Guernica, uno dei dipinti più importati del Ventesimo Secolo? La mostra Picasso e la modernità spagnola racconta questo itinerario e l'evolversi dello stile del maestro del cubismo attraverso novanta opere provenienti dal Centro de Arte Reina Sofia visibili a Palazzo Strozzi a Firenze fino al 25 gennaio 2015!La rassegna è suddivisa in nove sezioni tematiche per far comprendere le relazioni molto importanti tra l'artista e i suoi illustri colleghi: da Juan Gris a Joan Mirò fino a Salvador Dalì. Si vede così come tra il 1910 ed il '63 Picasso abbia influenzato l'arte spagnola, che, pur mantenendo un'identità forte, si è trasformata nel tempo e aperta all'arte astratta. Ma la mostra è anche un'occasione per ammirare opere cubiste come Testa di donna o il celebre Ritratto di Dora Maar, la tela che Picasso dedicò alla sua appassionata amante, la fotografa Dora Maar.Un doppio binario espressivo, astratto e figurativo, corre per tutta l'esposizione: dipinti e disegni raccontano il mondo dell'artista, dalle nature morte alle corride, ma comprendendo anche alcune tele più sintetiche, dominate da forme geometriche essenziali. E le opere astratte di Picasso vengono messe a confronto con le sculture minimali di Pablo Gargallo e le visioni fantastiche di Joan Mirò.Ma il clou della rassegna è la sezione dedicata alla gestazione di Guernica, l'opera in cui Picasso  interpreta il bombardamento sulla città spagnola che venne esposta nel 1937 a Parigi. Un lavoro di elaborazione documentato da un gruppo di disegni e bozzetti preparatori fantastici!La conclusione della mostra è affidata all'arte del secondo dopoguerra, con l'ultimo astrattismo di Mirò, le materie straziate di Millares e sopratutto i muri in cemento di Antoni Tapies, protagonista della stagione informale. Dopo Picasso, l'arte moderna prosegue sulla sua strada.Per tutte le info: www.palazzostrozzi.org

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines