Magazine Immobiliare

CRISI ; Gli affari si fanno all'asta

Da Maurizio Picinali @blogagenzie

VARESE È una situazione che purtroppo ben fotografa il momento di crisi che stiamo vivendo - spiega Carlo Giani uno dei cinque notai che collaborano con il tribunale varesino per la messa all'asta di immobili pignorati - In realtà non ho mai vissuto un momento simile nell'arco di tutta la mia lunga carriera: nemmeno negli anni '70, e dal '91 al '93 quando la guerra del Golfo creò grossi problemi all'economia, si osservava una realtà vicina all'attuale».
Il settore delle aste immobiliari ha vissuto un momento di stanca tra il 2006 e il 2007, poi l'impennata passando dai 30 immobili messi all'asta nel 2009 agli oltre 200 registrati nel 2011. «Il trend 2012 purtroppo si assesta sulla medesima tendenza - spiega Giani - Abbiamo avuto un ulteriore crescita che sfiora il 10%».CRISI ; Gli affari si fanno all'asta Impressionante è anche la tipologia degli immobili messi all'asta: non più palazzine o capannoni figli del fallimento di imprese edili o società immobiliari: «Oggi si tratta nella maggior parte di prime case - spiega Giani - Persone che per varie ragioni, la prima è l'essersi trovati senza lavoro, non riescono più a fronteggiare i mutui e gli impegni finanziari, perdendo la propria casa». Un momento drammatico per ciascuna famiglia; e con la tipologia di beni messi all'asta cambia anche la tipologia delle persone che alle aste giudiziarie partecipano.
«Sono quasi spariti i professionisti delle aste giudiziarie - spiega Giani - Sino a tre o quattro anni fa a partecipare erano veri e propri gruppi commerciali; immobiliaristi, ad esempio, che su questo genere di acquisti basava buona parte del proprio business. Oggi il numero di persone che si presenta alle aste è aumentato ma si tratta di privati cittadini. Persone che decidono di investire i propri risparmi acquistando un immobile che poi mettono a reddito affittandolo oppure rivendendolo». E qui viene il punto: queste aste possono trasformarsi in veri e propri affari. «Molto spesso la prima convocazione va deserta - spiega Giani - Il lotto viene quindi rimesso all'asta ad un prezzo inferiore. Si possono comprare immobili ad un costo inferiore sino al 50% del loro reale valore di mercato». TRATTO DALLA PROVINCIA DI VARESE.IT 27 Gennaio 2012


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Benedetta sia la crisi

    Benedetta crisi

    Riceviamo e pubblichiamo Ci voleva la crisi perché i nodi venissero al pettine, perché la gente si svegliasse da un lungo letargo e prendesse finalmente... Leggere il seguito

    Da  Goodmorningumbria
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Credito: gli strumenti per crescere anche con la crisi

    Credito: strumenti crescere anche crisi

    Seminario Confindustria Umbria – venerdì 1 febbraio ore 15.00 sede Confindustria Perugia Nell’ambito delle iniziative in materia di credito e finanza,... Leggere il seguito

    Da  Goodmorningumbria
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Gli insegnamenti della crisi di Cipro

    insegnamenti della crisi Cipro

    La crisi bancaria di Cipro, oltre a condizionare i mercati finanziari mondiali durante gli ultimi giorni, è un avvenimento ricco di insegnamenti e spunti per... Leggere il seguito

    Da  Metallirari
    ECONOMIA, INVESTIMENTI, SOCIETÀ
  • Ma cos'è questa crisi...

    Passato anche a Fidenza il tempo dell'abbondanza, che per le amministrazioni comunali del tempo voleva dire fare debiti (ad esempio accendere mutui per comperar... Leggere il seguito

    Da  Bernardrieux
    INFORMAZIONE REGIONALE, POLITICA, POLITICA ITALIA
  • Crisi è

    Salve a tutti!E' proprio un sacco di tempo che non passo più da queste parti!Lo so bene!Il fatto è che in questo periodo ho avuto un sacco di cose da fare e poc... Leggere il seguito

    Da  Paperottolo37
    RACCONTI, TALENTI
  • Vacanza in crisi

    Vacanza crisi

    6 su 10 rimangono a casa. È in crisi anche la vacanza degli italiani. Tg3 rileva che questa è una lunga estate calda, da trascorrere a casa. La recessione e la... Leggere il seguito

    Da  Ilsegnocheresta By Loretta Dalola
    MEDIA E COMUNICAZIONE, TELEVISIONE
  • >>Aggiornamenti sulla crisi economica

    >>Aggiornamenti sulla crisi economica

    Un segnale di rallentamento arriva anche dall’economia tedesca: le commesse all’industria del mese di giugno sono diminuite rispetto al mese di maggio molto di... Leggere il seguito

    Da  Felice Monda
    ATTUALITÀ, SOCIETÀ