Magazine Immobiliare

CRONACA ; Sorrento agente immobiliare suicida

Da Maurizio Picinali @blogagenzie

Un altro agente immobiliare suicida dopo Arpino di Vico Equense che decise di morire davanti al santuario di Pompei. La penisola sorrentina vive oggi una giornata tragica in un sabato di metà luglio. Alle 14 circa, dal ponte di Via Lavinola, al confine con Piano di Sorrento e Meta, un giovane agente immobiliare di 27 anni, Giuseppe Veniero, si è lanciato nel vuoto precipitando da circa trenta metri.nella foto giuseppe venieroCRONACA ; Sorrento agente immobiliare suicida Le notizie raccolte al momento sul posto, dove sono intervenuti collaboratori di Positanonews, sono state all'inizio frammentarie e confuse, per cui cerchiamo di precisarle con le informazioni che ci pervengono. Giuseppe Veniero stava percorrendo il Corso Italia sul ciclomotore, in compagnia della fidanzata, poi si è fermato e si è lanciato nel vuoto. Sembra che la cosa, però, sia maturata in Veniero, fino ad arrivare ad un improvviso e tragico epilogo. Pare che pochi giorni prima avesse consegnato molte chiavi di case che avesse in vendita, mentre sulla bacheca di face book, piena di saluti degli amici, parlava di "delusioni". La crisi economica ha fatto un'altra vittima o c'è qualche altro problema? Questa vicenda ammutolisce se pensiamo allo strazio del dolore della famiglia mentre tante domande rimaste senza risposta rimaniamo, con gli amici e l'intera penisola, sconvolti e rattristrati da questa terribile vicenda.tratto da positanonews.it Agosto 2012


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog