Magazine Cucina

Crostata linzer alla composta di melanzane e scamorza affumicata

Da Teresa83
CROSTATA LINZER ALLA COMPOSTA DI MELANZANE E SCAMORZA AFFUMICATASignori e signore direttamente da un’ idea firmata Montersino vi presento la mia crostata linzer con composta di melanzane e scamorza affumicata tratta da “Le mie torte salate”. Si tratta di una crostata a base di frolla montata molto friabile, ottima da preparare e da mangiare specie se leggermente intiepidita. L’ho preparata per un buffet salato, ed è stato un successo, può essere tranquillamente preparata in anticipo e si presta benissimo al taglio e, in versione finger food, conquista un posto d’onore.
Uniche variazioni di spicco alla ricetta del maestro sono  la cottura della melanzana che ho infornato e non fritto, la mancanza della gelatina K, ho lucidato la superficie semplicemente con olio evo e per mancanza di tempo non ho fritto qualche pezzetto di buccia di melanzana per la decorazione. Ottima anche come antipasto per il pranzo di Natale o Capodanno. Provatela!

Ingredienti (x una tortiera di 20 cm di diametro)


X la Frolla Montata

  • 250 gr di burro
  • 100 gr di parmigiano grattugiato
  • 75 gr di farina di mandorle
  • 12 gr di sale (io 10 gr)
  • 125 gr di uova intere
  • 175 gr di farina 180 W (ovvero farina 00)
  • 75 gr di fecola di patate

X la Composta di Melanzane

  • 500 gr di melanzane (pesate crude)
  • 50 gr di pecorino
  • 20 gr di olio EVO
  • 1 gr di sale e pepe
  • 5 gr di basilico
  • 30 gr di amido di mais
  • 100 gr di uova intere

X la farcitura

  • 200 gr di scamorza affumicata (io 150 gr)

Preparazione


X  la frolla montata:In una impastatrice versare il burro morbido e montarlo insieme al parmigiano grattugiato e alla farina di mandorle per poco tempo. Aggiungere le uova intere precedentemente sbattute e montare ancora. A parte, in una ciotola setacciare la farina con la fecola ed unire il sale. Spegnere la  macchina ed unire le polveri alla montata di burro e uova. Versare il tutto in un sac à poche con bocchetta rigata  (una n.10) e tenere da parte (a temperatura ambiente). 
X la composta di melanzane:Lavare le melanzane, togliere un pochino di buccia che servirà dopo per la decorazione (io non ho avuto tempo) lasciare il resto della buccia della melanzana, bucherellare  la superficie e friggerla intera in abbondante olio. Dato che odio friggere, ho preferito cuocere le melanzane in forno, sistemandole su una teglia rivestita da carta forno per circa 20 minuti. A fine cottura eliminare la buccia raccogliendo solo la polpa in una terrina. Aggiungere il pecorino, l'olio, il sale, il pepe, il basilico, l'amido di mais e le uova intere. Frullare con un minipimer in modo da ottenere un composto omogeneo. 

X il montaggio:Imburrare  solo il fondo di una tortiera da 20 cm di diametro. Con il sac à poche creare un disco di frolla alla base e poi salire fino a creare i bordi (se la frolla fosse un pò dura scaldare il sac à poche 5 secondi al microonde). Disporre sul fondo le fette di scamorza e sopra la composta di melanzane. Livellare e formare sulla superficie delle strisce di frolla (come si farebbe con la crostata dolce). Cuocere in forno ventilato a 170°C per circa 30 minuti. Far raffreddare bene prima di estrarre dallo stampo.CROSTATA LINZER ALLA COMPOSTA DI MELANZANE E SCAMORZA AFFUMICATAX la finitura:Lucidare la composta di melanzane con la gelatina kappa (io non l'avevo quindi ho lucidato con semplice olio d'oliva) e guarnire con buccia di melanzana tagliata a julienne e fritta.Servire tiepida.


CROSTATA LINZER ALLA COMPOSTA DI MELANZANE E SCAMORZA AFFUMICATA


Tempo: 2 ore
Servizio per: 8 personeComplessità: Facile


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines