Magazine Cucina

Biscotti salati alla curcuma con babaganoush di carote

Da Lollychant @rossellaneri
foto 5

Biscotti salati alla curcuma con babaganoush di carote

giu 29 • in 15 minuti, Ricette • 30 Views • Nessun commento

Presente quando passi davanti alla vetrina dello stesso negozio cinquanta volte perché hanno sempre qualcosa che ti paice? Ecco a me succede online con il sito Dalani. Per questo quando hanno pensato di lavorare sull’estate a tavola, mi sono detta: “Io i metto le ricette” loro ci metteranno quelle porcellane bianche e blu su cui sbavo da una vita?

Dalani 2

Non so. Intanto però ho pensato ad un sistema per evitare il grande lutto dell’estate: l’incancrenirsi di cene a base di prosciutti col melone e di capresi tuttofare. la prima ricetta che ho partorito è figlia di questo inizio estate piovoso, ventoso e con l’aria condizionata dell’ufficio dove lavoro che mi immerge in un microclima polare per circa 10 ore al giorno. Insomma, ho acceso il forno e ho preparato dei biscotti salati. Vanno bene per l’aperitivo, ma anche per una cena veloce. E si possono preparare per averne un po’ in dispensa, per tutte le volte che si sarà tentati dalla caprese.

Ingredienti

ingredienti

Preparazione dei biscotti salati:
Mescolare la farina con la curcuma, aggiungere il burro a pezzetti, le uova, il sale e impastare bene. Lasciare riposare in frigorifero per 20 minuti. Stendere la pasta per i biscotti salati lasciando uno spessore di 4 mm, e tagliare  con le formine (io ho usato due formine una grande e una piccola a forma di cuore – regalo del suocero a Natale –  per creare del piccoli sandwich) Con un po’ di fantasia ma si può fare anche la classica forma a occhio di bue, oppure servire da una parte i biscotti salati e dall’altra la coppetta con la babaganoush di carote, e invitare tutti all’inzuppo.
I biscotti vanno fatti cuocere in forno statico a 200 gradi per 30 minuti.

foto 1 (1)

foto 3

Per la babaganoush di carote:

Pelare le carote e lessarle in acqua bollente. Scolarle, lasciarle raffreddare e frullarle assieme all’aglio, al cumino, al limone e all’olio. Aggiungere un altro cucchiaio di olio mescolando a mano, e un pizzico di parika dolce. Una volta che i biscotti sono freddi, comporre i piccoli sandwich. Sono molto buoni serviti con un’insalata di pomodori e basilico fresco.

carrot_16x9

foto 3 (1)

La babaganoush si conserva in frigorifero coperta per tre giorni, i biscotti possono essere congelati o conservati in una scatola di latta per una settimana (se si riesce a non mangiarli).

aperitivoestate

Articoli Simili

  • gazpacho e burrata

    giu 13 • 692 Views

    Gazpacho di pomodori e burrata

  • foto 1 (1)

    gen 2 • 637 Views

    Salatini al formaggio

  • salatini

    dic 18 • 649 Views

    Girelle ai semi di papavero per l’aperitivo

« Cena al ristorante Do Leoni


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Dossier Paperblog

Magazines