Magazine Programmi TV

Da Settembre piovono fiction, si comincia con Fleming (Sky Atlantic)

Creato il 20 agosto 2014 da Digitalsat

Da Settembre piovono fiction, si comincia con Fleming (Sky Atlantic)Che la fiction sia il 'bene rifugio' piu' fruttuoso per la tv, anche in tempo crisi, lo si e' capito bene negli ultimi anni. Non solo e' il genere che regala in media gli ascolti piu' alti ed e' anche quello che 'dura' di piu' (ad 'utilita' ripetuta', come dicono gli addetti ai lavori) per la possibilita' di replicarlo nel tempo (il successo delle ennesime rimesse in onda di 'Montabano' nell'estate di Rai1 e' solo uno degli esempi).

Dunque non stupisce che nei palinsesti delle emittenti italiane a partire da settembre arrivi una vera pioggia di fiction. Quest'anno la parte del leone, anche perche' e' nato proprio a questo scopo, la fara' il nuovo canale Sky Atlantic che gia' dal 3 settembre schierera' l'attesa 'Fleming', mini-serie in quattro puntate sulla storia di Ian Fleming, uno dei piu' grandi scrittori di romanzi di spionaggio, dalla cui penna nacque la leggenda di James Bond. Fleming ebbe egli stesso una storia tanto avvincente quanto quella che ideo' per il suo personaggio.

Il 23 settembre, sullo stesso canale, arrivera' anche 'House of Cards 2': nella nuova stagione i segreti di Frank Underwood e della moglie Claire rischiano di venire irrimediabilmente a galla e la nomina a vicepresidente si rivela un'arma a doppio taglio. In questa stagione due episodi si tingono di rosa alla regia, con le puntate dirette rispettivamente da Jodie Foster e dalla stessa Robin Wright. Il 3 ottobre partira' anche 'True Detective', atipico police drama che scava nel passato dei suoi due protagonisti detective per risolvere un mistero.

Il 15 ottobre sara' poi la volta di 'Les Revenants', ambientata in una piccola cittadina nel cuore delle alpi Francesi, dove una misteriose resurrezioni sconvolgono i precari equilibri della comunita': alcuni degli abitanti, morti cinque anni prima, ritornano alla vita come se nulla fosse successo mentre strani eventi naturali sconvolgono la valle. Ma la serie forse piu' attesa dell'anno per il pubblico italiano sara' '1992', che raccontera' la stagione di Mani Pulite e andra' in onda da novembre. A raccontare le vicende dell'anno che ha cambiato l'Italia saranno la regia di Giuseppe Gagliardi e l'interpretazione di Stefano Accorsi.
A dicembre arrivera' poi, sempre su Sky Atlantic, 'Fargo', che seguira' la scia di sangue di una catena di efferati delitti ambientati in Minnesota nel 2006, che vedono coinvolti uno spietato killer, un infelice e frustrato impegato in cerca di riscatto e una detective. Sempre a dicembre andra' in onda anche 'Lilyhammer', la serie che racconta le avventure dell' ex boss Frank 'The Fixer' Tagliano, che dopo essersi pentito, entra nel programma di protezione testimoni. Appassionato di sport, Frank chiede di essere trasferito nell'idealizzata Lillehammer (da lui chiamata Lilyhammer), cittadina norvegese che ospito' le Olimpiadi invernali del 1994. Ma il passaggio da boss newyorkese a immigrato americano nella fredda Europa del nord gli riservera' parecchie sorprese.

Sulla tv generalista non a pagamento il ruolo di primo piano spettera' invece a Rai1, con un'ampia e varia offerta di fiction, tra grandi ritorni e novita' di rilievo, con titoli molto attesi come la fiction su Oriana Fallaci e quella sulla nascita dell'Autostrada del Sole.

Tra le nuove serie della stagione della rete ammiraglia Rai spiccano anche 'Un'altra vita', serie in sei puntate ambientata a Ponza, che vede la regista Cinzia TH Torrini dirigere Vanessa Incontrada; 'Una pallottola nel cuore', collection di quattro tv movie, con il grande ritorno di Gigi Proietti alla fiction nei panni di Bruno, un simpatico cronista di nera alle soglie della pensione.

L'elenco prosegue con 'Baciato dal sole', la prima fiction con Guglielmo Scilla, in arte Willwoosh, star del web, che in sei puntate racconta il sogno del successo nel mondo della televisione; 'Catturandi', nuova serie tv in sei puntate con Anita Caprioli, Alessio Boni, Massimo Ghini, sulla lotta alla mafia dal punto della Squadra Catturandi di Palermo, squadra d'élite della Polizia addetta all'arresto dei grandi latitanti. Miriam Leone, invece, e' la protagonista della serie tv in sei puntate 'La dama velata', che racconta una storia ambientata all'inizio del Novecento, eppure modernissima. Infine, 'Grand Hotel', serie in sei serate diretta da Luca Ribuoli, narra un'avvincente storia di intrighi e passioni che anima un lussuoso albergo di inizio Novecento situato tra le montagne al confine tra Italia e Austria
Numerose anche le miniserie e i tv movie per Rai1: 'L'Oriana', miniserie in due puntate che racconta la storia appassionante della scrittrice Oriana Fallaci, interpretata da Vittoria Puccini; 'Qualunque cosa succeda', fiction di grande valore civile che racconta la storia dell'avvocato Giorgio Ambrosoli, interpretato da Pier Francesco Favino, assassinato l'11 luglio 1979 da un killer ingaggiato dal banchiere siciliano Michele Sindona, sulle cui attivita' Ambrosoli stava indagando, nell'ambito dell'incarico di commissario liquidatore della Banca Privata Italiana delle stesso Sindona.

Ci sara' poi 'La Bella e la Bestia', miniserie che vuoole trasformare l'archetipo di una delle fiabe piu' note in una fiction per tutta la famiglia, con Alessandro Preziosi nel ruolo del Conte Dalville, la bestia, e l'attrice spagnola Bianca Suarez nel ruolo della bella. 'La strada dritta', in occasione del cinquantenario dell'inaugurazione dell'Autostrada del Sole, raccontera' la storia degli uomini che fecero l'impresa. Con 'Francesco' Liliana Cavani torna alla regia televisiva per raccontare San Francesco, una delle avventure umane e spirituali piu' affascinanti di sempre, tema che la regista ha gia' affrontato per il cinema.

'Un mondo nuovo - Altiero Spinelli', il film tv diretto da Alberto Negrin ambientato nel 1941, racconta l'elaborazione dell'utopia europea nei giorni bui del trionfo del nazifascismo. 'Ragion di Stato' proporra' una spy-story con la regia di Marco Pontecorvo interpretata da Luca Argentero. 'Max e He'léne', un film tv per la regia di Giacomo Battiato tratto da un romanzo di Simon Wiesenthal, e' in programma per la Giornata della Memoria. 'Il sole negli occhi' offrira' una nuova esplorazione del mondo dell'infanzia tramite la fiction d'autore di Pupi Avati. 'Non chiedere perche'' con Beppe Fiorello, e' una fiction ispirata a una storia vera, ambientata nella Sarajevo del 1992. 'Pietro Mennea - La freccia del Sud', miniserie in due puntate diretta da Ricky Tognazzi con Michele Riondino, raccontera' la vita e le imprese leggendarie di un mito dell'atletica mondiale.
 Quanto ai ritorni, nella prima serata di Rai1 ci saranno: 'Che Dio ci aiuti 3', dieci nuove serate in compagnia di Suor Angela (Elena Sofia Ricci); 'Il Restauratore 2', con Lando Buzzanca e la new entry Anna Safroncik; 'La Narcotici - Sfida al cielo' con Stefano Dionisi; 'Questo nostro amore '70', serie ambientata negli anni Settanta, che segue quella ambientata nel decennio precedente, con protagonisti sempre Neri Marcore' e Anna Valle nei panni di Vittorio e Anna. Anche 'Braccialetti rossi 2', la fiction rivelazione di quest'anno torna con una seconda stagione in quattro serate e il cast tutto riconfermato. In 'Un passo dal cielo - Terza serie', in cui Terence Hill torna come guardia forestale in dieci serate. 'Una grande famiglia - Terza serie', il fortunato family drama con protagonisti i Rengoni, vede in questa serie l'arrivo di un nuovo personaggio interpretato da Isabella Ferrari destinato a creare non poco scompiglio. 'Fuoriclasse - Capitolo terzo', con quattro nuove puntate per la professoressa Isa Passamaglia (Luciana Littizzetto) che accogliera' a Torino sua sorella, impersonata da Lunetta Savino. La stagione 2014-2015 della fiction targata Mediaset avra' i suoi punti di forza soprattuto su Canale 5. La rete ammiraglia di Cologno Monzese propone due attesi sequel: la sesta stagione di 'Squadra antimafia' (con Marco Bocci, Giulia Michelini e Ana Caterina Morariu) e la sesta stagione de 'I Cesaroni' (senza Elena Sofia Ricci e con l'addio di Matteo Branciamore ), entrambe in onda gia' a settembre. Ma in arrivo ci sono anche quattro nuove serie: 'Il Bosco' (crime fiction con Claudio Gioe' e Giulia Michelini), 'Romeo e Giulietta' (con Alessandra Mastronardi e Martino Rivas nei ruoli dei protagonisti), 'Angeli' (tematiche spirituali interpretate da Raoul Bova e Vanessa Incontrada) e 'Solo per amore' (fiction sentimentale con Antonia Liskova e Kaspar Kapparoni).


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog