Magazine Motori

Dal 2014 la Toro Rosso correrà con motori Renault

Da F1news @F1Newsinfo

Jean-Eric-Vergne_qualifiche_GP_Monaco_2013La Toro Rosso ha siglato un accordo di partnership con la Renault per la fornitura dei motori a partire dal 2014. Con l’entrata in vigore dei nuovi motori di F1 da 1,6 litri turbo, diversi team stanno cercando accordi con gli attuali tre costruttori, Mercedes, Ferrari e Renault.

La scelta della Toro Rosso per certi versi è logica visto che anche la Red Bull utilizza lo stesso propulsore e quindi  dal 2014 sarà possibile condividere diverse parti meccaniche tra cui cambio e l’elettronica.

“Anche se è logica discutere la fornitura alla Toro Rosso sulla base della nostra collaborazione con la Red Bull Racing, la conclusione non era scontata” ha spiegato il presidente di Renault Sport F1 Jean-Michel Jalinier. “Abbiamo considerato attentamente ciò che è meglio per tutte le parti prima di concludere il contratto. La Toro Rosso è una squadra consolidata e ben gestita, con personale e strutture forti che danno alla squadra il potenziale per essere nei punti con regolarità”.

La Renault rimane coinvolta in F1 per vincere e per dimostrare l’eccellenza dei suoi prodotti. Per raggiungere i nostri obiettivi abbiamo bisogno di squadra si alto livello, è per questo che siamo lieti di firmare con la Toro Rosso”.

“Siamo lieti di aver raggiunto un accordo per utilizzare i propulsori Renault dalla stagione 2014, quando la normativa presenterà delle sfide interessanti” ha dichiarato il team principal della Toro Rosso Franz Tost. “E’ particolarmente importante essere riusciti a finalizzare i nostri piani in anticipo il modo tale da poterci preparare nelle maniera migliore per il prossimo anno”.

“Prima di iniziare a lavorare con la Renault, vorrei ringraziare la Ferrari, il nostro fornitore di motori dal 2007. Ci hanno fornito un motore estremamente efficace e affidabile e un servizio eccellente”.

Alla luce di questo annuncio, la Renault ha ufficialmente tre team per il 2014, Red Bull, Toro Rosso e Caterham. La Williams sta discutendo con la Mercedes mentre la Lotus non ha ancora sciolto i suoi ultimi dubbi.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog