Magazine Italiani nel Mondo

Dalle Fiji i consigli per ridure lo stress

Da Italianiafiji

 

Kana moce = riposino dopo pranzo alle Fiji
In un recente articolo del Fiji Times si parlava della Fiji Alliance for Mental Health (Alleanza Fijiana per la Salute Mentale) e delle 12 "S" (12 azioni che in inglese inziano per S) che dovrebbero aiutare a ridurre lo stress. Durante un comunicato, che anticipava il lancio di una serie di segnalibri, l'alleanza ha dichiarato che, seguendo la regola delle 12 S, prevede di ridurre il livello di stress dei proprio membri.

 

Una danza meke in un villaggio delle Yasawa
So' che puo' sembrare assurdo parlare di stress dalle Isole Fiji ma sembra invece che ci sia un numero considerevole di "stressati" anche in questo pacifico paese. Tanto che, ultimamente, l'Alleanza Fijiana per la Salute Mentale ha deciso di divulgare la serie di segnalibri con le fatidiche 12 S (che non sono ancora in circolazione) per contenere il numero di persone a rishio di disturbi psicologici ed aiutare a ridurre il livello di stress nelle Fiji. Di seguito, vorrei condividere alcune di queste "S" che ho trovato sull'articolo di cui vi parlavo in precedenza per cercare di aiutare a ridurre lo stress in Italia:

  • Smile, sorridere
  • Sing, cantare
  • Stretch, stirarsi/fare esercizio
  • Share your worries, condividere le proprie preoccuazioni
  • Soothing and calm music, ascoltare musica calma e rilassante
  • Spirituality, spiritualita'
  • Slow and deep breathing, respirare lentamente e profondamente
  • Simplifying and prioritising things, semplificare e dare priorita' alle cose
  • (adequate and restfull) Sleep, dormire adeguatamente
  • Dance, ballare ..anche se non inizia con S e' nella lista... magari useranno il sinonimo "shake"

Seppur l'alleanza non e' ancora una struttura ufficialmente registrata (oggi e' parte della Fiji Disabled Person Association) si sta' gia' muovendo nella giusta direzione per aumentare la consapevolezza del pubblico locale verso il problema delle malattie mentali e psicologiche dovute allo stress. Il bisogno di volontari e lavoratori part time nei pochi istituti delle Fiji, divulgato dall'associazione, e' una dimostrazione del fatto che lo stress e' un problema reale anche in questo paradisiaco paese.

Nel nostro piccolo vorremmo augurare alla Fiji Alliance for Mental Health di trovare tutto il supporto di cui ha bisogno ed a tutti voi di provare seguire queste piccole perle di saggezza del Sud Pacifico per una vita migliore e con meno stress.

Tratto dal Fiji Times

 

 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :