Magazine Talenti

Dato che sono figlio di una donna

Da Bartel
Dato che sono figlio di una donnaTra i miei primi ricordi d'infanzia rivedo mia madre che si trucca usando una matita per gli occhi davanti al grande specchio della sua camera da letto. I suoi occhi sono contornati di nero (trucco anni 70) e mi sembrano più grandi e mi fa un pò paura, poi mi sorride nello specchio e mi sento rassicurato. Rivedo mia mamma in minigonna e io avvinghiato alle sue gambe, avrò avuto 4 forse cinque anni e sono geloso, piango perchè non voglio che esca cosi vestita. Mio padre mi stacca e mi stringe a se sorridendo della mia gelosia prematura che immagino ora anche lui avrà imparato a dominare. Confesso: sono figlio di una donna, di una lavoratrice, di una tigre sorridente. Mio padre è divenuto migliore con accanto mia madre, io sono diventato migliore con la mia donna accanto, io esprimo la parte migliore di me con mia figlia che è già una donna in miniatura, pensa da donna, agisce da donna con una terribile tenerezza. Ma devo essere onesto: i peggiori inferni li ho visitati con delle donne, le mie notti peggiori hanno il volto di una donna, le mie mattine più fredde risuonano di una voce femminile. Sono figlio di una donna, posso solo augurarmi che le donne vivano meglio e vivano accanto a noi per rendere questo mondo più vivibile, per renderci migliori, forse...se non cominciano a somigliarci e se avranno l'intelligenza (of coyrse they will...) di imparare qualcosina anche da noi bipedi una volta pelosi.
Buona festa della donna .
B
PS anche qui cliccate sull'immagine

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Polly ha dato la Z-A-M-P-A!!

    Polly dato Z-A-M-P-A!!

    Non ci posso credere...Ho appena visto la Polly dare la zampa a mio cugino Michele O.O Io ci ho provato, stra provato (!)...ma non ho ricevuto neanche un... Leggere il seguito

    Da  Lydiaburton
    ADOLESCENTI, DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Anch'io ho dato una mano

    Anch'io dato mano

    Ecco il mio contributo per il progetto "una mano per il giappone" nato dal blog haiku4happines, a questo progetto hanno collaborato anche iodisegnoamodomio e... Leggere il seguito

    Da  Robertblog
    DISEGNI, TALENTI
  • Gli autoregali sono i migliori

    autoregali sono migliori

    Buonasera!!Innanzitutto mi preme fare gli auguri a tutte le donne che mi seguono.. spero abbiate festeggiato commemorando la nostra grandezza e non vedendo... Leggere il seguito

    Da  Valentina Sandre
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Ieri otto marzo 2015: ma che due scatole!

    Ieri otto marzo 2015: scatole!

    Carissimi gentili scrittori: ieri mentre festeggiavo la festa della donna lavorando, cioè facendo un mercato molto grosso per ampiezza e numero abnorme di... Leggere il seguito

    Da  Gattolona1964
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, RACCONTI, TALENTI
  • #milovvo l'hashtag che vi stregherà

    #milovvo l'hashtag stregherà

    "I love you, but I love me more"Vediamo se siete preparati....Sapete che vuol dire questa frase?"Ti amo, ma amo di più me stessa"Ricordate chi la disse a... Leggere il seguito

    Da  Patalice
    DIARIO PERSONALE, PER LEI, TALENTI
  • Yabadabadoo!

    Yabadabadoo!

    Oggi e' la festa della donna. Lo so, cari lettori, che temete vi attacchi un'altra pezza femminista come a volte faccio. (A dire il vero, in questo periodo sto... Leggere il seguito

    Da  Giupy
    DIARIO PERSONALE, ITALIANI NEL MONDO, TALENTI
  • Mimosa OOPArt

    Mimosa OOPArt

    Scrivere qualcosa di originale sull'8 Marzo è davvero difficile. Ormai è diventata una di quelle feste che hanno venduto l'anima per diventare immortali... Leggere il seguito

    Da  Scriptomanti
    DIARIO PERSONALE, TALENTI

Magazine