Magazine Aziende

Devo assumere personale … Nooo … Pensaci tu … Ansia da selezione? (Quarto step)

Creato il 05 maggio 2014 da Pirpa

Gestire Risorse Umane

I cinque momenti della selezione per assumere personale: ecco il terzo step.

4° Step: scelta del candidato.

Il quarto step sembra talvolta davvero difficile e complesso, quasi un’impresa impossibile.

Anche qui con un po’ di rigore e precisione si può stilare una breve classifica dei candidati visti.

Predisponi una griglia con quei 4 o 5 requisiti più importanti, poi, per ogni candidato interessante, segna in che misura possiedono quella caratteristica: si possono usare aggettivi per valutare o usare dei “più” o dei “meno”.

Aggiungi per ogni candidato anche uno o due aspetti negativi e comincia a soppesare tutti i fattori.

Facciamo l’ipotesi che si cerchi un candidato per la posizione di impiegato commerciale estero: saranno quindi fondamentali la conoscenza delle lingue straniere, l’esperienza pregressa commerciale e la disponibilità a trasferte, viaggi ecc.

Assumere personale: schema di sintesi

Seguendo queste indicazioni si può creare un semplice schema in Excel che riporti le informazioni che si ritengono importanti ed ecco cosa emerge.

Il primo candidato ha conoscenza di due lingue, anche se non ottimale, ha cinque anni di esperienza commerciale, ma non ama le trasferte.

Il secondo candidato conosce meglio le lingue straniere, minor esperienza commerciale ed è disponibile alle trasferte.

Il terzo candidato è un madrelingua, ha poco più di due anni di esperienza commerciale ma anche questa persona preferisce non effettuare trasferte.

Il quarto candidato ha una buona conoscenza delle lingue, meglio il tedesco, ma scarsa esperienza, pur essendo disponibile a trasferte.

Infine il quinto candidato ha buona conoscenza delle lingue straniere, una buona esperienza commerciale ed è disponibile alle trasferte.

A questo punto non vi resta che riprendere in mano il Profilo della funzione aziendale e considerare quali sono le caratteristiche che sono più importanti, la conoscenza delle lingue, l’esperienza precedente oppure la disponibilità a trasferte: rispondendo a queste domande diventa più semplice scegliere il candidato.

Ecco il quinto step per terminare il processo per assumere personale.

Gli step precedenti

Terzo step: il colloquio

Secondo step: reclutamento

Primo step: Profilo Aziendale

Gestire Risorse Umane - Le Persone che fanno la Differenza


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :