Magazine Lifestyle

DG_VICTIMS: i nuovi fittings p/e 2010

Creato il 03 aprile 2010 da Dg_victims @DG_VICTIMS
DG_VICTIMS: i nuovi fittings p/e 2010DG_VICTIMS: i nuovi fittings p/e 2010DG_VICTIMS: i nuovi fittings p/e 2010DG_VICTIMS: i nuovi fittings p/e 2010DG_VICTIMS: i nuovi fittings p/e 2010DG_VICTIMS: i nuovi fittings p/e 2010 Finalmente si respira aria di primavera, finalmente un po' di sole caldo. La lana comincia a dar fastidio, quindi urge il fatidico cambio stagione. Inizia il consueto cambio stagionale....svuotare gli armadi da tutto quello che abbiamo usato fino a ieri e rimpinguare lo spazio vuoto con qualcosa di più fresco, leggero e perchè no anche colorato. La stagione in corso non è che lasci molto spazio al colore, ma qualcosa che vada oltre il nero e marrone si può trovare. La primavera è pure sintomo di giornate più lunghe, aperitivi, compleanni e sopratutto serate mondane che aumentano grazie ai locali all'aperto che iniziano ad aprire. Il mio cambio di stagione non è ancora completo...meglio non azzardare subito con lo scoprirsi, però ho iniziato la consueta fase di scelta di quelli che potranno essere dei fittings da indossare in qualche occasione speciale che si prospetta all'orizzonte. Tralascio quello che quotidianamente si può indossare, poca possibilità di sbizzarrirsi, mentre compongo qualche special look da indossare during the night. Ecco qualche spunto per iniziare.......con l'avanzare della bella stagione seguiranno aggiornamenti.  La collegio e Dolce & Gabbana quest'anno non ci farà passare inosservati. Punto di partenza e base per il fitting è il denim super-destroyed da indossare in maniera molto easy di giorno e di sera abbinandolo a giacche sartoriali piuttosto che con un giubbino in pelle traforato. Non  mancano i capi pinstriped che garantiscono lo stile Sicilia al 100%. Gli accessori che completano i look sono esageratamente chic....arricchiti da svarovsky o pailettes. A parte le consuete uscite di sfilata, copiate pari pari, ho mixato alcuni pezzi attuali con dei capi vintage...risultato piuttosto eccellente. 

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :