Magazine Diario personale

Diventiamo "angeli custodi" oer qualcuno | Un consiglio a settimana per migliorare la propria vita e quella altrui

Da Lifarnur @silvialazzerini

Questa settimana proviamo ad assomigliare ad un "angelo custode", cioè a lavorare il benessere di qualcuno senza farci riconoscere. Agiamo in incognito, senza aspettarci di essere notati o ringraziati, senza ricevere qualcosa in cambio.
  • L'azione di questa settimana consiste nel diventare un "angelo custode" per qualcuno. Ogni volta che doniamo agli altri è bellissimo vedere la gioia sul loro volto o sentire l'emozione nella loro voce. Una parte del piacere di dare sta proprio nel condividere quella gioia e leggere la gratitudine negli occhi del destinatario mentre scarta il nostro regalo
  • Spesso ci sentiamo frustrati se la nostra generosità non viene riconosciuta a sufficienza o il nostro gesto è dato per scontato. A volte ci offendiamo, pentendoci di avere speso denaro, tempo e fatica invano. Fa parte della nostra natura umana: desideriamo essere apprezzati e ringraziati
  • Se lavoriamo su un piano un po' più alto, tali azioni, dimostrano che, pur in tutta la nostra imperfetta umanità, possiamo diventare ogni giorno più consapevoli a livello spirituale.
  • Donare senza aspettarsi nulla in cambio è ciò che contraddistingue una persona dotata di grande forza spirituale. Fare un regalo anonimo, in silenzio, senza dire niente a nessuno, è il modo in cui agisce una personalià elevata
  • Questa settimana cerchiamo di essere "angeli custodi": mandiamo dei fiori a qualcuno che no nsta bene, doniamo la nostra spesa a un ricovero per i senzatetto, inviamo un messaggio di affetto e incoraggiamento a chi è solo. Facciamo un gesto gentile, una buona azione per qualcuno che ne ha bisogno. E gioiamo: stiamo approfittando di una straordinaria opportunità per crescere
  • Giorno dopo giorno scopriremo con soddisfazione le tali azioni "in incognito", segnano alcuni dei momenti più appaganti della vita, come ci dimostrerà il tempo

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Un Premio e un Libro

    Premio Libro

    Qualche giorno fa, mi è stato regalato dalla mia amica Tiptoe, un premio molto gradito, il Liebster Award. La mia amica ha un blog molto interessante, scritto... Leggere il seguito

    Da  Topinapigmy
    DIARIO PERSONALE, LIBRI, TALENTI
  • Se un mattino d’autunno un sognatore

    mattino d’autunno sognatore

    .Un racconto incolpevolmente ispirato da g..Un giorno il giovane Melegatto, aprendo la cassetta della posta, ricevette una cartolina spedita da lui stesso a... Leggere il seguito

    Da  Icalamari
    DIARIO PERSONALE, RACCONTI, TALENTI
  • Cucire un cappello da un maglione vecchio

    Cucire cappello maglione vecchio

    Qualche giorno fa ho scritto del mio primo cappello fatto a maglia e come l’ho donato ad un’amica che sta raccogliendo  cappelli e sciarpe per un gruppo che... Leggere il seguito

    Da  Cucicucicoo
    BAMBINI, DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Un dono

    Vivere con una malattia così fin da piccolo, pensare di non poter vedere i 18 anni; arrivare a 27 e inaugurare la propria casa; arrivare a 28 e donare tutti... Leggere il seguito

    Da  Lupussinefabula
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Un Paese grande come un treno

    Paese grande come treno

    S. Kubrick, Circus scene for Look Magazine 1948 Il treno Verona-Lecce partiva alle 22.40. Arrivava dal Brennero già stracolmo di emigranti al rientro. Leggere il seguito

    Da  Lara Ruzza
    DIARIO PERSONALE, TALENTI
  • Un gatto, una libellula, un filo rosso

    gatto, libellula, filo rosso

    Quando un bambino molto piccolo legge un libro (lo assapora, spesso letteralmente) la prima cosa che considera non sono tanto i colori, cosa che un adulto... Leggere il seguito

    Da  Atlantidekids
    LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI, MATERNITÀ, PER LEI, TALENTI
  • Un commesso

    Non vivo per il lavoro. Non vivo per il mio lavoro, precisamente. Il fai da tè, che sebbene un lavoro sia non è salariato, mi è cagione di ben maggiori... Leggere il seguito

    Da  Nubifragi82
    CULTURA, TALENTI

Dossier Paperblog