Magazine Lifestyle

Dolce & Gabbana collezione 1988: La donna Visconti

Creato il 21 settembre 2010 da Dg_victims @DG_VICTIMS
Dolce & Gabbana collezione 1988: La donna ViscontiDolce & Gabbana collezione 1988: La donna ViscontiDolce & Gabbana collezione 1988: La donna ViscontiDolce & Gabbana collezione 1988: La donna Visconti Come macchie nere su uno sfondo giallo, la proposta donna Dolce & Gabbana per la p/e 1988 era tutto un contrasto. Pensate a "Il Gattopardo" di Luchino Visconti (anno 1963) e capirete il viaggio che i due stilisti hanno deciso di intraprendere con questa collezione. L'innovazione ricercata in vecchi codici. Differenti persone che nascono dalla stessa "cucciolata", la bellezza emerge dalle differenze. Uno sguardo al lookbook della p/e 88 e ritroviamo i luoghi dove Mr.Visconti ha girato il suo capolavoro, nella villa Gangi e in Ibla dove la grandiosità dell'architettura barocca lascia senza parole. Scene di vita quotidiana rivelano una collezione che raccoglie ed espone. Un enorme passo avanti nell'evoluzione della moda e delle sfilate con il primo completo di biancheria intima Dolce & Gabbana da indossare e mostrare. Avevamo pensato che la biancheria intima usata come top e abiti da sola fosse una trovata di pochi mesi fa ... invece Dolce & Gabbana l'hanno messa in passerella già nel lontano 1988. Tessuti di una tradizione popolare Siciliana fatta di pizzi preziosi, come il chiacchierino, oramai introvabile, sono gli elementi dominanti dell'intera collezione.  La conclusione è semplice e annuncia la donna degli anni Novanta... una graziosa donna Siciliana che corre, si ferma e controlla. (fonte: www.swide.com)

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :