Magazine Informazione regionale

Domandina facile facile

Creato il 27 gennaio 2012 da Patuasia

Nel giorno della Memoria il presidente Augusto Rollandin ha affermato: “La memoria dell’Olocausto deve essere tenuta viva, perché la storia che si dimentica, si ripete.”. Sagge parole a cui nessuno, a parte qualche imbecille revisionista, può contrapporsi. Ma la memoria non deve diventare folclore. Semplice e doveroso rituale che con il tempo sbiadisce e annoia. La memoria per rimanere viva deve essere costante esercizio quotidiano. E per essere autentica non può macchiarsi di contraddizioni. Come può dunque un uomo che esercita il suo potere, contando sulla scarsa memoria dei suoi concittadini  farsi portavoce della medesima?


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Domandina facile facile

    Domandina facile

    Ecco un esempio di politico nuovo, tollerante, aperto,gentile e soprattutto disinteressato.Per tastare il polso all’UVP e capire la sua vera natura è sufficient... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Domandina facile facile

    Nell’ultima tribuna politica (perché politica?) sul referendum la Zublena dice: ” Ci deve essere una sempre migliore raccolta differenziata, nel... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Domandina facile facile

    La Corte dei conti contesta un danno erariale a due dirigenti regionali: Paola Ippolito e Vally Lettry per aver dato per nove anni continuativi una consulenza... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Domandina facile facile

    “I documenti – ha affermato il presidente della commissione Empereur – evidenziano che la tratta Ivrea-Aosta negli anni non è mai stata interessata da... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Domandina facile facile

    Rollandin, Ego Perron e prima di loro la Zublena, hanno sempre detto che questo referendum era di fatto uno scontro politico, un atto contro l’Union, dunque se... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Domandina facile facile

    Prendono tempo e perdono tempo. Alla proposta dei Virtuosi i Responsabili rispondono da vecchi, incalliti burocrati. Vogliono una Commissione consigliare... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ
  • Domandina facile facile

    Condannati per estorsione ai danni di un imprenditore di Pollein, tre valdostani: Michele Giovinazzo, Dorina Ciliberti e Salvatore Agostino. “I tre avrebbero... Leggere il seguito

    Da  Patuasia
    INFORMAZIONE REGIONALE, SOCIETÀ