Magazine Informazione regionale

Dopo Salvatore, Giulia: Marano piange ancora

Creato il 13 luglio 2014 da Makinsud

Vivevano nella stessa città, avevano frequentato, alle medie, la stessa scuola e la stessa sezione, e, a distanza di poche ore, sono rimasti ancora uniti nello stesso tragico destino: Salvatore Giordano, 14 anni, ucciso dai calcinacci caduti dalla Galleria Umberto e Giulia Menna, 15 anni, travolta e uccisa mentre era seduta ai tavolini di un bar. marano

 

Marano è sotto choc: due morti di due giovanissimi hanno sconvolto la cittadina. Dall’incredibile vicenda di Salvatore Giordano erano passati solo due giorni, quando si è appreso del decesso di Giulia Menna. La 15enne si trovava, insieme ad altri tre amici, nel piazzale Yasser Arafat, nei pressi del liceo Segrè. Tutti e quattro erano seduti ad uno dei tavolini posti nelle vicinanze di un venditore ambulante di panini e kebab quando sono stati investiti da una Renault Clio guidata da un 19enne. Una manovra azzardata o una sgommata, probabilmente, ha fatto perdere al giovane il controllo dell’autovettura che ha centrato in pieno Giulia. Nonostante sia stata subito portata al pronto soccorso dell’ospedale San Giuliano di Giugliano, per lei non c’è stato nulla da fare. Gli altri due ragazzi hanno riportato diverse fratture alla tibia, al femore e al braccio, mentre un quarto si era alzato poco dal tavolo poco prima dell’incidente ed è rimasto illeso. 

giulia menna

 

Ad aggiungere ancora più dolore alla vicenda è il fatto che Giulia era arrivata nella piazza proprio col giovane che, poco dopo, l’ha investita ed uccisa. “Quello che è successo ieri sera è una tragica fatalità che aggiunge dolore al dolore – ha commentato  il sindaco di Marano Angelo Liccardo – Sembra che la sfortuna si stia accanendo contro la nostra città, siamo ancora sotto choc per la tragica scomparsa di Salvatore Giordano ed ora ci piomba addosso anche quest’altro dramma. La zona dove è avvenuto l’incidente - tiene a precisare – è recintata ed è ritenuta sicura”. Alla famiglia della 15enne è arrivato un messaggio di cordoglio da parte della famiglia di Salvatore, i cui funerali si celebreranno il prossimo martedì, nello stadio comunale.

Dopo Salvatore, Giulia: Marano piange ancora, 10.0 out of 10 based on 1 rating

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :