Magazine Italiani nel Mondo

Dormire a Bangkok… ma non a casa mia: The Heritage Silom!

Creato il 08 marzo 2012 da Italianoabangkok @BeingAndrea
  • Ieri ho avuto la piacevole conferma che non mi sono sbagliato. Mi capita spesso che mi facciano la domanda “in quale hotel mi consigli di prenotare a Bangkok?” e la mia faccia è spesso la stessa, quella con l’interrogativo “come posso risponderti se non so quanto vuoi spendere, che tipo di albergo cerchi, in che zona e per quante notti?”. A Bangkok credo ci sia un numero superiore ai 2000 hotel, senza considerare B&B e Guesthouse. La città si estende su una superficie di circa 1.568,7 km² (circa 300 km² in più di Roma) ma nella sola China Town ci vivono all’incirca lo stesso numero di abitanti della capitale italiana.

    Scartata per ovvi motivi l’ovvia risposta che casa mia è il posto migliore dove dormire, consegue che i miei suggerimenti si basino solitamente sulla valutazione di 3 fattori principali:

    - la vicinanza dell’hotel ad una fermata dello Skytrain o dell’MRT (leggi “Come muoversi a Bangkok”)
    - il prezzo medio della camera
    - i servizi offerti (la piscina, anche se non si ha tempo di usarla, è un requisito da non sottovalutare in una città calda e polverosa, nonché caotica, che può farci sentire la necessità di anche solamente 10 minuti di relax)

    Recentemente avevo consigliato ad una “amica via facebook di un’amica viaggiatrice” una serie di hotel fra cui “The Heritage-Silom”.

    Dormire a Bangkok… ma non a casa mia: The Heritage Silom!

    Ingresso al “The Heritage Silom” andando verso lo Skytrain (198 Soi Narathivas 3 Narathivas Road, Silom Bangrak - fermata BTS Chong Nonsi) NOTA: lo spelling dell’indirizzo varia a seconda di chi lo scrive

    Confesso di non averci mai dormito (casa mia si trova a meno di 700 metri da questo hotel). Passo davanti a questa struttura almeno 1 volta al giorno e non ho mai visto nessun cliente uscire senza sorriso in faccia. Per di più ci sono andato a pranzo diverse volte approfittando delle offerte che spesso propongono nei giorni settimanali. Ho anche approfittato della piccola piscina sul tetto e del servizio WiFi gratuito offerto ai clienti grazie al fatto di essere stato cliente del ristorante. L’impressione era stata positiva e… non mi ero sbagliato.

    Dormire a Bangkok… ma non a casa mia: The Heritage Silom!

    Vista dalla piscina

    Potete chiedere a Valeria e Emanuele: vi possono confermare che vale la pena soggiornare in questo hotel.

    Il viaggio perfetto è circolare. La gioia della partenza, la gioia del ritorno.
    Dino Basili

    Posted 4 weeks ago

    Tags: hotel, bangkok, thailandia, dormire,


  • Potrebbero interessarti anche :

    Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

    Possono interessarti anche questi articoli :

    • Da Bangkok a San Marino...

      Bangkok Marino...

      Da Bangkok a San Marino… …sempre a proposito di Facebook… e internet… e viaggi…e… Repubblica di San Marino Vi domanderete “mo’ che c’entra San Marino con... Leggere il seguito

      Da  Italianoabangkok
      ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
    • Ancora una volta Bangkok

      Ancora volta Bangkok

      eletta da Travel Leisure come la migliore città per un viaggio!Ogni anno la prestigiosa... Leggere il seguito

      Da  Italianoabangkok
      ITALIANI NEL MONDO, VIAGGI
    • Bangkok...

      Bangkok...

      Ore cinque e quaranta: non riesco a dormire. Ne approfitto per un giro a Talad Noi, mercato rionale di Chinatown: tra pesce fresco, inquietanti alimenti sotto... Leggere il seguito

      Da  Nataliapazzaglia
      DIARIO PERSONALE, ITALIANI NEL MONDO, TALENTI, VIAGGI
    • ยินดีต้อนรับ Bangkok

      ยินดีต้อนรับ Bangkok

      Bangkok, 26 luglio 2012“Can I help you? Are you studying your guide book? I always did the same at your age”.Mi accoglie così ... Leggere il seguito

      Da  Nataliapazzaglia
      DIARIO PERSONALE, ITALIANI NEL MONDO, TALENTI, VIAGGI
    • Semovente - Bangkok, Thailandia

      Semovente Bangkok, Thailandia

      Stai camminando di fianco a una struttura strana, dai un'occhiata di sfuggita: sembra la solita bancarella ambulante thailandese. Questa vende etichette,... Leggere il seguito

      Da  Pulfabio
      ASIA, VIAGGI
    • Dagli alcolizzati/2 - Bangkok, Thailandia

      Dagli alcolizzati/2 Bangkok, Thailandia

      L'intera serie "Dagli alcolizzati" è dedicata a Jack London, autore di "Memorie di un bevitore" (Titolo originale: "John Barleycorn").Continua da qui. Leggere il seguito

      Da  Pulfabio
      VIAGGI
    • La molla - Bangkok, Thailandia

      molla Bangkok, Thailandia

      E' da un pezzo che lo straniero sbronzo gira a petto nudo. La prima della serie di sciocchezze che lo cacceranno nei guai la combina in uno di quei baretti per... Leggere il seguito

      Da  Pulfabio
      VIAGGI