Magazine Concerti e Festival

Dreaming of Bob in New York City

Creato il 23 ottobre 2010 da Paolomassa
Dreaming of Bob in New York CityTra le cose che più mi mancheranno di New York City, al mio ritorno in Italia, ci sarà di sicuro la Webster Hall, una sala perfetta per ascoltare concerti di tutti i generi. Io ne ho ascoltati due, compreso quello di un chitarrista svedese (stile Bob Dylan) che si fa chiamare The Tallest Man on Earth.

L’esibizione è stata la migliore cui ho avuto il piacere di partecipare, e riguardando i video da me girati mi consolo un po’ del fatto che a metà novembre mi perderò Bob Dylan in concerto proprio a New York City.

Due mesi e mezzo nella Grande Mela, da fine luglio a metà ottobre, e uno dei miei cantanti preferiti doveva venire proprio un mese dopo la mia partenza per la mia cara Italietta. Peccato: see you soon next time, Mr Zimmerman.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • New York State of Mind

    Sub City New York from sarah klein on Vimeo. Che emozione rivedere queste immagini di New York. E pensare a tutte le volte che ci sono entrato e uscito... Leggere il seguito

    Da  Paolomassa
    ITALIANI NEL MONDO
  • Un Manager italiano a New York

    Approdare Oltreoceano e avviare una brillante carriera manageriale, arrivando a ricoprire posizioni importanti, sia nel contesto americano, sia in quello -più... Leggere il seguito

    Da  Fugadeitalenti
    ITALIANI NEL MONDO, SOCIETÀ
  • New York Cerca un Chief Digital Officier

    York Cerca Chief Digital Officier

    Potremmo definirlo il Digital Zar della città.E' uscita una interessante offerta di lavoro per una nuova posizione di Chief Digital Officer della Grande Mela. Leggere il seguito

    Da  Robven
    INTERNET, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • New York Harbor

    York Harbor

    °La prima immagine si riferisce al modello della nave da crociera svedese "Gripsholm" ed è stata pubblicata nel 1975 sulla rivista "Allt om Hobby". Leggere il seguito

    Da  Ciompi
    CREAZIONI, HOBBY
  • L'Olanda va a New York

    L'Olanda York

    Sembra un fiore, in realtà è il NY400 Dutch Pavilion un’opera di Ben Van Berkel, architetto olandese fondatore di UnStudio, per festeggiare 400 anni di... Leggere il seguito

    Da  Gio
    ARCHITETTURA E DESIGN, LIFESTYLE
  • Rosemary’s baby-Fiocco rosso a New York

    Rosemary’s baby-Fiocco rosso York

    La vicenda si svolge a New York, sul finire degli anni sessanta. Rosemary, una giovane donna appena uscita dal college e suo marito, Guy Woodhouse, attore di... Leggere il seguito

    Da  Paultemplar
    CINEMA, HORROR
  • Synecdoche, New York

    Synecdoche, York

    Tutto è ogni cosa.Sulle rive di un fiume cristallino ripiegavano su se stessi alberi antichissimi che avevano visto guerre atroci, che avevano vissuto il... Leggere il seguito

    Da  Eraserhead
    CINEMA, CULTURA