Magazine I nostri amici animali

E tu, con chi vai in vacanza?

Da Amandacastello2010

vacanze cane

Siamo arrivati nel periodo dell’anno in cui dare spazio ad una campagna importante, quella contro l’abbandono degli animali.

Purtoppo questa pratica insensata, oltre a durare tutto l’anno, trova il suo picco nel periodo estivo.

Ed è proprio adesso che iniziano le vacanze e qualcuno decide di abbandonare il proprio amico a 4 zampe…

Cosa dice la legge?

(Abbandono di animali) – Chiunque abbandona animali domestici o che abbiano acquisito abitudini della cattività è punito con l’arresto fino ad un anno o con l’ammenda da 1.000 a 10.000 euro. Alla stessa pena soggiace chiunque detiene animali in condizioni incompatibili con la loro natura, e produttive di gravi sofferenze”.

Chiaro no? Per qualcuno non lo è abbastanza…

Qualche dato agghiacciante…

CANI ABBANDONATI OGNI ANNO IN ITALIA: 150.000

CANI RANDAGI: 200.000

CANI VAGANTI: 600.000

CANI RINSELVATICHITI: 80.000

abbandono cani vacanze

Anche se negli ultimi anni il numero di cani abbandonati aumenta, aumentano anche le denunce dei cittadini che assistono ad un abbandono.
La coscienza si fa sentire! Almeno in quelli che denunciano il fatto…

Capire questo gesto risulta impossibile, soprattutto alla luce del fatto che le spiagge attrezzate a ricevere i nostri amici si moltiplicano,
così come le pensioni, alberghi e campeggi…

Non avete ancora prenotato?

Allora ecco le strutture dove non trovere scritto Io non posso entrare

Quali sono gli animali abbandonati?

Certo, i primi che ci vengono in mente sono cani e gatti, ma non si tratta solo di quelli!
Si parla di animali esotici, come i rettili, le iguane, i camaleonti, ma non solo, anche di migliaia di cavalli e asini!
E si perchè mantenere un animale costa e allora cosa si fa? Lo si abbandona per risparmiare…
I cavalli possono arrivare anche ai 30 anni di vita e qualcuno per “ammortizzare le spese” toglie il microchip e li allontana dal recinto. Chi è abituato a vivere in cattività e viene lasciato all’incuria e allo stato brado, deperisce e muore.
Soprattutto in Toscana e in Sardegna, questo fenomeno sta diventando frequente.

Non abbandoniamoli e non tradiamo la loro amicizia!

E tu, con chi vai in vacanza?

Vi ricordo che la campagna Semi per la vita prosegue!
Continuate a raccogliere i semi della verdura e della frutta che mangiate e, una volta lavati ed asciugati
potete spedirli a:

ActionS VivreS
Rue des Bruyères, 15
5140 Sombreffe
Belgio


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :