Magazine Politica

E' tutta una questione di fiducia

Creato il 14 dicembre 2010 da Wordsinsound
E' tutta una questione di fiducia
E' da giorni che non si parla d'altro se non della caduta di questo governo, cosa che sarebbe dovuta avvenire proprio oggi, ma indovinate un po'?
Non è successo...Ore 13:55, sono seduto nel banco fissando sul muro le opere d'arte, fedelissime riproduzioni di organi urogenitali maschili e femminili con tanto di firme degli autori, tramandateci dagli studenti diplomati qualche anno fa.
 La prof. di Filosofia sta torturando con le sue domande due dei miei compagni, rimasti annichiliti dopo aver sentito pronunciare i propri nomi nell'appello d'interrogazione, quasi fossero stati condannati a morte. Insomma, sembra quasi la solita noiosa giornata scolastica, quando improvvisamente la porta d'ingresso, forzatamente socchiusa perchè rotta, viene spalancata in modo fulmineo da una delle mie compagne appena rientrata dal bagno. E' strana, tiene le labbra incollate fra loro come se volessero trattenere un urlo di disperazione, tuttavia l'espressione del suo viso lascia scampo al trasparire della sua delusione. Ed io tra me e me:
"Ecco qua, è successo qualcosa di brutto"(ovviamente esprimendomi con la squisita finezza del dialetto campano).
Non passano 30 secondi, che la ragazza, presa da un momento di debolezza, interrompe la lezione, con estremo piacere da parte degli interrogati, esclamando:
" Aesh il governo ha ottenuto la fiducia per 3 voti del ca...volo - e agitando le mani - ma come vogliamo fare... IO NON LO SO, NON LO SO..."
Cinque secondi di silenzio tombale dopodicchè il caos totale. Un'alunna Berlusconiana tende le mani al soffitto quasi volesse accogliere la venuta di un nuovo messia, altri rivolgono lo sguardo al cielo tenendo le mani giunte  pregando il Signore, altri ancora sembrano aver perso il dono della parola quindi si limitano a fissarsi negli occhi, e infine i soliti deficienti continuano a parlare delle loro goliardiche imprese che il 95% delle volte scaturiscono dall'assunzione di sostanze non ben definibili. La tensione si fa così fitta da poter essere tagliata con un coltello, ben presto volano insulti e minacce, anche se io avrei preferito volassero sedie e banchi. Tuttavia la furia ben presto si placa grazie alle sagge parole della professoressa che alzatasi in piedi comincia a gridare a squarcia gola:
" Ragazzi siete degli animali...-tempo 3 secondi-... mannaggia la miseria 'sto governo".
Voi che ne pensate? Siete pro o contro? Sarà possibile mantenere un governo basato su una maggioranza di 3 persone?
Su questo Blog accettiamo qualsiasi tipo di commento, e lungi da noi estorcere o COMPRARE i vostri CONSENSI, fateci sapere cosa ne pensate.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Di ospedali, acqua e pizze

    La pizzeria dove lavoro spesso porta consiglio. Questa sera discutevo con una signora. Non posso dire se fosse di destra, di sinistra, di centro. Non lo so,... Leggere il seguito

    Da  Stiven1986
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • E-e-e-e-e-e-e-e-e stop telephonin' me

    E-e-e-e-e-e-e-e-e stop telephonin'

    Quando ti telefona un operatore del call center, che chiami da Telecom, Infostrada, Tele2 o quant'altro, sai già cosa aspettarti.Quando ti telefona Silvio... Leggere il seguito

    Da  Cannibal Kid
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Veltroni, Rosy Bindi e...Lombroso

    Veltroni, Rosy Bindi e...Lombroso

    ...e' da quando ieri ho letto la notizia e visto questa foto su Repubblica.it che il dubbio mi logora...La Bindi scommette che "il litigio" all'interno dei... Leggere il seguito

    Da  Asinistra
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Complimenti e solidarietà.

    Complimenti e solidarietà.       Alessandria 7 febbraio 2011. Gentile signora Manuela Ulandi buongiorno, Così come a suo tempo avevo espresso una critica in... Leggere il seguito

    Da  Uncittadinoattivo
    INFORMAZIONE REGIONALE, POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Lampione travolto e pericolante.

    Lampione travolto pericolante.

    16 dicembre 2010 All’attenzione del’ U.R.P. buongiorno, con la presente vi segnalo che al villaggio Borsalino è stato investito un palo della luce,... Leggere il seguito

    Da  Uncittadinoattivo
    INFORMAZIONE REGIONALE, POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • Venanzi e Salvatorelli e la Pro Loco libera

    Venanzi Salvatorelli Loco libera

    Ancora non ci siamo. Non bastava Venanzi ad avere le idee poco chiare in fatto di legislazione sulle associazioni e in particolare sulle pro loco. Leggere il seguito

    Da  Laperonza
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ
  • E Silvio prese il fucile

    Silvio prese fucile

    All’Accademia militare dell’esercito degli Stati Uniti di West Point inculcano il concetto di onore tanto che, nel corso degli anni, lo hanno addirittura... Leggere il seguito

    Da  Massimoconsorti
    POLITICA, POLITICA ITALIA, SOCIETÀ

Dossier Paperblog