Magazine Calcio

E' un turno strano: attento Napoli!

Creato il 10 novembre 2010 da Antonoce
La stagione vivrà domani il suo periodo di intensità maggiore. Champions, Europa League, turni infrasettimanali: il campionato è entrato nel vivo, e si gioca all’impazzata. Per questo è più facile vedere risultati inaspettati, e squadre che difficilmente trovano continuità di risultato, nonostante le rose più o meno ampie.
Per il Napoli questo ennesimo mercoledì di calcio proporrà l’eterna sfida isolana con il Cagliari. Una delle ultime bestie nere del Napoli la formazione di Bisoli.
Negli ultimi anni, quelli che vedono gli azzurri nuovamente in serie A, gli azzurri non sono mai riusciti a battere i sardi, che, soprattutto in casa, sono stati artefici di rimonte assurde, che hanno gettato squadra e tifosi nello sconforto. Il tutto senza contare che il presidente cagliaritano Cellino non ha fatto nulla per smorzare le tensioni, anzi, ci ha messo del suo per inasprire gli animi, e creare rivalità tra le tifoserie.
E’ un novembre piovoso, i campi sono pesanti, come le gambe dei calciatori pieni di tossine: ci sono tutti i presupposti per assistere ad una gara sofferta da entrambe le parti. Napoli e Cagliari sono piuttosto distanziate in classifica, con i sardi che sono più indietro ai napoletani, ma attenzione Napoli…
Mazzarri, se il buon senso non lo ha abbandonato, dovrebbe ricorrere nuovamente al turn over, pur non snaturando totalmente la squadra. Bisogna dare un’occhiata anche alla gara di domenica contro la capolista Lazio, che tra l’altro si giocherà alle 12,30.
Il Napoli deve stare attento a questa gara, e stringere i denti per fare ancora una volta risultato, meglio ancora se pieno. Non sarà facile, ma i tifosi lo meriterebbero. Se non altro, i supporter si accontenteranno di vedere le maglie azzurre bagnate, ma non di pioggia, di sudore!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines