Magazine Diario personale

Ecco perchè ti amo...

Da Mamma Non Basta
Perchè sei come me.
Perchè  non ti lasci abbattere da critiche e rimproveri ma ne cogli il senso e ne fai tesoro.
Lo so per certo perchè vedo come ti comporti.
Amore mio, ti servirà questo lato del tuo carattere nella vita.
Oggi ti ho rimproverato perchè negli ultimi giorni sei sempre in giro a casa dei tuoi amici (certo, dopo aver fatto i compiti però) a giocare all'Xbox e quando sei a casa tutti loro sono qui in camera tua.
Più che altro mi fa incazzare perchè poi devi farti i compiti orali dopo cena, anche se ci sei abituato. Il prossimo anno sarai al liceo e gli orali saranno molti di più; dovresti abituarti a studiare tutto di pomeriggio. 
Domenica non sei neanche voluto uscire con me e tua sorella e hai preferito gli amici. E' stata la prima volta ma mi ci dovrò abituare.
Non so che mi ha preso e ho cominciato un blablablabla che manco mia madre...
Tu mi guardavi sorridendo e hai cominciato a cantare "io, un giorno crescerò..."
E poi mi hai detto: "E dai mà, l'anno prossimo mi abituo a studiare gli orali di pomeriggio, mò sto più comodo così."
Hai ragione tu.
Se posso vivere io "un giorno alla volta", a maggior ragione devi farlo anche tu, che hai tutta la vita davanti e devi godertela appieno.
Penso che stai venendo su bene e mi piace pensare che un pochino sia anche merito mio.
Ps: la prossima volta però te la mangi la pasta coi carciofi.
E senza farmi storie. :-)


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :