Magazine Cinema

Eega

Creato il 04 gennaio 2013 da Cinefilante

  • 3 gennaio 2013
  • Trovato per caso nei menadri del web!

Eega
Voglio aprire il 2013 con Eega (mosca) perché se lo merita veramente!
In confronto a tante fregnacce che giungono sui nostri schermi e impoveriscono le nostre menti Eega è davvero un bel film.
Se si riescono a superare i primi venti minuti, in cui  l'essenza cinematografica indiana, così diversa da quella occidentale, induce all'abbandono della visione, si entra nel mondo di Eega e ci si gode ogni singolo minuto della storia e delle immagini.
La trama è presto detta e non c'entra niente con il racconto The Fly da cui sono stati tratti vari film, Nani è innamorato di Bindhu ma il perfido Sudeep lo uccide per liberarsi del rivale in amore.
Nani si reincarna in una mosca e inizia a perseguitare il suo assassino, sarà l'inizio di una guerra che vedrà un solo vincitore. Surreale, comico a tratti anche tenero e con una punta di dramma,  Eega si snoda per quasi due ore in cui inevitabilmente si fa il tifo per la piccola mosca, ricreata con un'animazione capace di comunicare tutta una gamma di stati emotivi esclusivamente con la mimica e senza alcun aiuto della verbalizzazione, che probabilmente avrebbe deviato verso il grottesco.
Alcune trovate sono veramente geniali come la piccola palestra improvvisata per migliorare le prestazioni fisiche o la mini casetta in cui Nani-Eega soggiorna nei momenti di riposo.
Sarà molto difficile che Hollywood non fiuti la possibilità di un instant remake e sarà altrettanto difficile superare l'originale per freschezza, inventiva e originalità.
Consigliatissimo! :-)
Abbinamento con la scoperta del mese, una minipizzeria in quel di Montesacro: Luna Caprese, in cui la pizza è veramente napoletana  ma soprattutto veramente buona!
Luna Caprese, Via Val di Sangro, 35 tel 0688643049

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Dossier Paperblog

Magazines