Magazine Politica Internazionale

Egitto. Washington consegna 10 elicotteri Apache a Il Cairo

Creato il 21 dicembre 2014 da Giacomo Dolzani @giacomodolzani

apachedi Giacomo Dolzani

Dieci elicotteri Apache sono stati consegnati nella giornata di ieri dagli Stati Uniti alle forze armate egiziane, a darne notizia è il sito Ahram Online; queste forniture militari, che Il Cairo riceve annualmente da Washington sotto forma di aiuti, finalizzati alla restaurazione della pace all’interno del paese dopo il periodo di disordini seguito alla caduta di Hosni Mubarak, erano stati temporaneamente sospesi in seguito alla deposizione di Mohamed Morsi, leader dei Fratelli Musulmani, eletto presidente nel periodo successivo alla rivoluzione e il quale godeva dei favori del governo degli Stati Uniti.
Dopo il colpo di stato infatti il neo presidente, il generale al-Sisi, ha da subito invece orientato l’Egitto verso posizioni filorusse, stringendo contratti con Mosca e lanciando, in accordo con Putin, l’ipotesi della costruzione di una nuova base militare russa ad Alessandria, la seconda nel Mediterraneo dopo quella di Tartus, motivo per cui Washington ha avanzato riserve sul proprio sostegno ad un simile governo.
Il Segretario di Stato americano, John Kerry, ha però nell’agosto scorso confermato queste nuove forniture di armi a Il Cairo, soprattutto per continuare la lotta contro i terroristi nella penisola del Sinai.

da Notizie Geopolitiche



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog