Magazine Calcio

Esordio ok per la Lazio in Europa League

Creato il 19 settembre 2013 da Mbrignolo
Risultati di calcio internazionale: Hernanes

Hernanes

TECNICA (Stadio Olimpico, Roma). Risultati di calcio internazionale In uno scenario per pochi intimi va in scena la prima partita d’Europa League della Lazio. La squadra ospite, il Legia Warszawa, non ha buoni precedenti in terra italica: nessuna vittoria. Questo trend negativo non sembra intenzionato a cambiare visto che anche in questa occasione il sodalizio polacco rimedia un ko per 1-0. Purtroppo c’è anche di peggio, visto che i tifosi del club polacco hanno letteralmente invaso Roma provocando danni e  cercando anche, prima della partita, di sfondare i cancelli dell’Olimpico per entrare anzitempo.

La partita

Molte le novità nella formazione di Petkovic, si torna al 4-1-4-1 con l’inserimento del giovane Keita, promessa della primavera. Per la squadra polacca il tecnico Urban si affida al 4-2-3-1, marchio di fabbrica dell’allenatore con Sawanowski unico riferimento in attacco.

La prima frazione di gioco si snoda su un perfetto equilibrio tra le due squadre. Le due formazioni si studiano, si analizzano. I Legionari sono molto aggressivi sui portatori di palla biancocelesti e provano spesso gli inserimenti in area senza palla. La Lazio colleziona buone occasioni sugli sviluppi di due corner ma l’occasione più ghiotta passa per mano polacca. Al 23’, a causa di un’ingenuità di Cavanda, Marchetti si trova a tu per tu con Kosecki, il numero 22 è bravo a rimanere in piedi fino all’ultimo e deviare la palla in angolo.

Nella ripresa la Lazio trova subito il gol del vantaggio grazie allo spunto del giovane Keita che confeziona un cross perfetto per il colpo di testa di Hernanes. La partita, comunque, continua a vivere di fiammate individuali, senza mai accendersi del tutto. Al 66’ sempre il Profeta, dopo essersi portato in giro tutto il centrocampo polacco, prova dalla distanza colpendo il palo esterno. La partita sfuma tra le varie sostituzioni e i primi pensieri al derby di domenica.

 Il tabellino

Lazio-Legia Varsavia 1-0 (0-0)

LAZIO (4-1-4-1): Marchetti; Cavanda, Cana, Ciani, Konko; Onazi; Gonzales, Hernanes (75’ Lulic), Ederson (69’ Ledesma), Keita Balde (83’ Novaretti); Floccari. All. V. Petkovic

LEGIA VARSAVIA (4-2-3-1): Skaba; Brzyski, Dossa Junior, Rzezniczak, Broz; Furman, Vrdoliak (70’ Jodlowiec); Kosecki, Radovic, Ojamaa; Saganowski (68’ Kucharczyk). All. J. Urban

Arbitro Kristinn Jakobsson (ISL)

Contenuto ceduto in esclusiva dall'agenzia alaNEWS. Riproduzione vietata. Anno 2013.

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :