Magazine Musica

Exxplorer- Symphonies Of Steel

Creato il 09 febbraio 2015 da Iyezine @iyezine

Exxplorer- Symphonies Of Steel

Ancora un'ottima iniziativa da parte della tedesca Pure Steel, per tutti gli amanti del vinile e dei suoni metallici old school.

In edizione limitata (trecento copie), l'etichetta immette sul mercato il leggendario primo lavoro degli statunitensi Exxplorer, classico esempio di come negli anni ottanta (era il 1984) il metal europeo veniva esportato nel nuovo continente, dove band dall'ottimo potenziale lo facevano loro aggiungendoci un tocco epic e sfumature prog creando l'US metal.
Il gruppo del New Jersey, al debutto, fece il botto qualitativamente parlando, tanto che Symphonies Of Steel è riconosciuto come una della migliori espressioni del genere: parti heavy dure come l'acciaio si alternavano a bellissime atmosfere acustiche ed elementi progressive, facendo scuola, il tutto suonato sotto un'ala epic/dark tipica della scuola americana portata al successo, negli anni, da band più conosciute come i Metal Church ed in parte i primissimi Savatage.
Non un brano fuori posto in questo bellissimo lavoro, i crescendo tipici dell'epoca rendono le canzoni affascinanti, le atmosfere epiche e drammatiche accentuano l'aura metallica sprigionata da un lavoro chitarristico sopra le righe, intrecciando tra loro ritmiche cadenzate e solos e riprendendo gli spunti delle band della New Wave Of British Heavy Metal alzando il tiro con interventi progressive di ottima fattura.
Non un album "facile", l'immediatezza rimane confinata a pochi brani ( Metal Detectors), mentre in tutto l'album lo scontro tra acciaio e buio, durezza e drammaticità, miete vittime e dopo un po' di ascolti fa proseliti ( Run For Tomorrow, capolavoro dell'album ne è l'esempio).
Gli Exxplorer al debutto sorprendevano per l'elevata bravura tecnica dei musicisti coinvolti, peccato che vicissitudini varie portarono il gruppo a dare un seguito a questo album solo nove anni dopo ("A Recipe For Power"), così, per forza di cose si persero, non cogliendo l'attimo e rimanendo nel limbo delle band di culto.
Lavoro per collezionisti, per quanto riguarda l'edizione, ma assolutamente consigliato ai fan del genere che avranno il piacere di riscoprire un album leggendario.

Tracklist:
Side A:
1. City Streets
2. Prelusion
3. Run For Tomorrow
4. Exxplorer
5. World War III
6. Going To Hell
Side B:
7. Objection Overruled:
a) Guilty As Charged
b) Phantasmagoria
8. Metal Detectors
9. X-Termination

Line-up:
Lennie Rizzo - vocals
Kevin Kennedy - guitar
Ed LaVolpe - guitar
Jimmy Gardiner - bass
Mike Moyer - drums

EXXPLORER - Facebook

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog