Magazine Motori

F1 e Pirelli: Tutti i numeri del 2014

Da F1news @F1Newsinfo
F1 e Pirelli: Tutti i numeri del 2014

Milano, 29 gennaio 2015 - "Per tradizione, ogni anno pubblichiamo i numeri che raccontano la storia della nostra stagione di Formula Uno. Lo scorso anno abbiamo affrontato la sfida più grande dal nostro rientro in questo sport: l'avvento di una nuova generazione di monoposto, completamente differenti dal passato. Tuttavia, nonostante le molte incognite, siamo riusciti a centrare il nostro obiettivo di contribuire a dare vita a gare più divertenti e fornire molte opportunità di sorpasso e diverse opzioni di strategia, con una media di due pit stop a Gran Premio per vettura. Gli pneumatici per la stagione alle porte saranno un'evoluzione di quelli del 2014, tranne per la supersoft, che presenterà una nuova struttura e una nuova mescola al posteriore. Il range completo di pneumatici 2015 scenderà in pista a Jerez tra un paio di giorni, ma, nel frattempo, speriamo vi faccia piacere posare un ultimo sguardo sulla stagione 2014 dal punto di vista degli pneumatici".

Paul Hembery, Direttore Motorsport Pirelli PNEUMATICI
  • Numero totale di pneumatici forniti nel 2014: 38.168
  • Di questi, 32.772 a disposizione nei fine settimana di gara e 5.396 nei test
  • Su 38.168 pneumatici, 26.364 slick e 11.804 rain o intermedie
  • Numero totale di pneumatici effettivamente utilizzati nei fine settimana di gara: 20.028, di cui 17.844 slick e 2.184 da bagnato
  • Numero totale di pneumatici riciclati: tutti
PIT STOP
  • Numero totale di pit stop: 817 (di cui, 5 drive-through e 3 stop and go). Una media di 43 per gara e 2,02 per pilota/gara.
  • Maggior numero di pit stop in una gara: 79 nel Gran Premio del Giappone
  • Minor numero di pit stop in una gara: 23 nel Gran Premio d'Italia e in Russia
SORPASSI
  • Numero totale di manovre di sorpasso: 636 (*) - una media di 33 per gara
  • Maggior numero di sorpassi in una gara asciutta: 65 nel Gran Premio di Germania
  • Maggior numero di sorpassi in una gara bagnata: 49 nel Gran Premio d'Ungheria (tutti sono partiti con pneumatici intermedi poi hanno montato le slick)
  • Minor numero di sorpassi in una gara asciutta: 7 nel Gran Premio di Monaco
  • (*) Criterio di calcolo dei sorpassi: si è calcolato ogni cambiamento di posizione effettuato durante i giri lanciati (escluso quindi il primo giro) e mantenuto fino al traguardo. Sono esclusi i cambiamenti di posizione dovuti a problemi meccanici (esempio: Rosberg superato da tanti ad Abu Dhabi) o a doppiaggi o sdoppiaggi.
CIRCUITI E GARE
  • Gara più lunga dell'anno: Singapore, 2 ore, 0 minuti e 4,795 secondi
  • Gara più breve dell'anno: Italia, 1 ora, 19 minuti, 10,236 secondi
  • Maggior numero di km percorsi da ciascuna mescola: Hard - Bottas (3.544 km), Media - Hamilton (8.230 km) Soft - Gutierrez (7.011 km) Supersoft - Perez (2.846 km) Intermedia- Hamilton (1.142 km) Wet - Hamilton (469 km)
  • Velocità massima raggiunta in un GP dagli pneumatici Pirelli P Zero Formula Uno: 362,1 km/h (Daniel Ricciardo nel Gran Premio d'Italia)
  • Maggior numero di giri veloci: 16, Nico Rosberg (5 in gara e 11 in qualifica)
  • Maggior numero totale di giri in testa su pneumatici Pirelli: 495 (Lewis Hamilton)
  • Numero di gare in cui il record della pole è stato battuto: 1 (Nico Rosberg nel Gran Premio del Brasile)
  • Numero di gare in cui il record del giro veloce è stato battuto: nessuno
IL TEAM DI FORMULA UNO PIRELLI E I SUOI OSPITI
  • Numero di componenti (in media) che partecipano ad ogni gara: 55
  • Numero di nazionalità diverse all'interno del team Pirelli Formula Uno: 10
  • Numero totale di lingue parlate dal team Pirelli Formula Uno: 14
  • Numero totale di block-notes Pirelli distribuiti all'interno del paddock: 1.900
  • Ospiti Paddock Club: 1.200
  • Numero totale di cappellini "Podio Pirelli" venduti: 11.000
HOSPITALITY PIRELLI 2014
  • Numero totale di pasti serviti nell'Hospitality Pirelli (compresi i test): 14.800
  • Litri di acqua bevuta nell'Hospitality Pirelli: 8.000
  • Chilogrammi di pasta cucinata dallo chef Pirelli: 700
  • Numero di pizze cotte dallo chef Pirelli: 400
  • Numero di diverse ricette di dolci preparati nell'Hospitality Pirelli: 40
  • Numero di dolci mangiati nell'Hospitality Pirelli: 7.000
PIRELLI IN FORMULA UNO (DAL 1950)
  • Gare: 280
  • Vittorie: 121
  • Pole position: 124
  • Podi: 370
  • Giri più veloci: 128
  • Titoli Piloti: 9
  • Titoli Costruttori: 4
ALTRI NUMERI INTERESSANTI
  • Numero totale di piloti che hanno guidato vetture di Formula Uno equipaggiate con pneumatici Pirelli dal 2010: 96 (compresi i terzi piloti e giovani piloti)
  • Chilometri totali coperti da tutte le mescole P Zero nel 2014 (prove, qualifiche e gare): 339.213 (esclusi gli pneumatici prototipo utilizzati durante le prove)
  • Così divisi per mescola: Hard 46.098; Medium 120.969; Soft 116.717; Supersoft 34.422; Intermedi 15.690; Wet 5.317
  • Distanza percorsa nel 2014 in fase di test (tranne i fine settimana dei GP): 69.171 km
  • Distanza percorsa nel 2014 in gara (GP): 106.216 km
  • Numero di giri veloci (qualifiche e gara) da parte del campione del mondo: 14 (7 in gara e 7 in qualifica)
  • La velocità media più bassa con cui è stato vinto un GP nel 2014 (gara asciutta): 142,801 km/h (Nico Rosberg, GP Monaco)
  • Temperatura dell'asfalto più bassa registrata durante una gara (solo domenica): 19°C nel Gran Premio di Cina. Temperatura dell'asfalto più bassa registrata durante un weekend di gara: 15°C ancora in Cina
  • Temperatura dell'asfalto più alta registrata durante una gara (solo domenica): 49°C nel Gran Premio del Brasile. Temperatura dell'asfalto più elevata registrata durante un weekend di gara: 57°C sempre in Brasile
  • Temperatura ambientale più bassa registrata durante una gara (solo domenica): 17°C nel Gran Premio del Belgio. Temperatura ambientale più bassa registrata durante un weekend di gara: 12°C sempre in Belgio
  • Temperatura ambientale più alta registrata durante una gara (solo domenica): 35°C nel Gran Premio della Malesia. Temperatura ambientale più alta registrata durante un weekend di gara: 37°C in Germania

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog