Magazine

Fantacalcio: Le ultime dai campi.

Creato il 17 febbraio 2012 da Crazyideas

Fantacalcio: Le ultime dai campi.

Ripresa degli allenamenti questo pomeriggio per l’Atalanta dopo la vittoria nel recupero con il Genoa di mercoledì. Allenamento defaticante per chi ha giocato ieri, partitella per gli altri. La buona notizia è che alla sgambata ha partecipato anche Tiribocchi che è dunque completamente recuperato e potrà essere convocato contro il Novara. Gli unici infortunati restano Capelli e Carmona, ai quali domenica si aggiunge Manfredini squalificato. Al suo posto tornerà al centro Lucchini, con Raimondi che rientra dalla squalifica e si candida per il posto sulla fascia destra. Poi un paio di dubbi a centrocampo: Brighi o Cazzola, Moralez o Carrozza. Davanti invece con Denis stavolta dovrebbe esserci Marilungo, galvanizzato dal gol al Genoa.
Il Bologna è partito per la missione (quasi) impossibile di San Siro. Alla vigilia dell’anticipo con l’Inter Stefano Pioli ha ribadito di aspettarsi un avversario furibondo per la batosta interna con il Novara. “È stata una sconfitta nel risultato ma non nella prestazione visto che hanno fatto 30 tiri. Non è certo il miglior momento per incontrarli, ma anche noi siamo determinati e agguerriti nonostante la sosta forzata per la neve” assicura il tecnico rossoblù desideroso di prolungare la striscia di 5 risultati utili. La squadra sta bene e il solo Loria resta indisponibile, mentre Kone e Pulzetti hanno ormai recuperato e l’esterno destro potrebbe essere titolare. La formazione ricalcherà quella scesa in campo a Lecce, con Taider chiamato a rinfoltire il centrocampo nel tentativo di limitare i rifornimenti a Sneijder. Ma Pioli non chiederà ai suoi di fare le barricate confidando in qualche giocata di classe di Ramirez o in una ripartenza di Di Vaio, ancora a caccia del suo primo gol all’Inter in maglia rossoblù.

 

Amichevole fuori porta per il Cagliari, che si è trasferito a Capoterra per provare uomini e schemi contro il San Teodoro, formazione del torneo di Eccellenza. Ballardini ha lasciato a casa gli infortunati El Kabir, Eriksson e Sampaio, mentre Nenè, Cossu, Pinilla, Conti ed Ekdal si sono allenati ad Assemini col preparatore atletico. Out Conti (squalificato) e Nenè, si cerca di recuperare Cossu, Pinilla ed Ekdal: "Domani mattina - ha detto Ballardini a fine gara - vedremo le loro condizioni". La sensazione è che lo svedese e il cileno possano essere della gara al Friuli, mentre per il fantasista le possibilità sono ridotte. La gara ha visto il Cagliari andare a segno nel primo tempo solo una volta, con Larrivey, dopo un'azione impostata da Thiago Ribeiro e rifinita da Ibarbo. Nella ripresa, l'argentino è andato in gol altre tre volte (colpendo anche un palo), mentre Mannoni (2) e Pisanu hanno fissato il risultato sul 7-0. Domani mattina squadra ancora in campo ad Assemini per una nuova seduta di allenamento.
Genoa subito al lavoro in vista della gara contro il Chievo. Chi è sceso in campo a Bergamo si è dedicato a una seduta leggera in palestra; il resto della squadra ha fatto allenamento a porte chiuse. Dei quattro infortunati (Bovo, Antonelli, Moretti e Gilardino) l'unico che ha qualche possibilità di farcela per domenica è Moretti, che sta affrettando i tempi per recuperare dalla lesione agli adduttori. Lo staff medico, però, resta cauto sulla disponibilità del giocatore contro il Chievo. Gilardino ha lavorato in palestra: ci vorranno ancora due settimane prima di rivederlo in campo. Domenica torneranno disponibili Mesto e Kaladze. Genoa-Chievo sarà diretta da Guida di Torre Annunziata.


Julio Cesar si allena con i compagni ed entra fra i convocati, Stankovic e Milito per il secondo giorno di fila sono bloccati a casa dall'Influenza: salteranno il Bologna. Sono queste le principali indicazioni dell'ultimo allenamento prima dell'anticipo di campionato. Fuori dai convocati anche Alvarez, che si è allenato a parte, e Guarin e Samuel, infortunati. Questo l'elenco completo dei 20 convocati: Portieri: 1 Julio Cesar, 12 Luca Castellazzi, 21 Paolo Orlandoni;
Difensori: 2 Ivan Cordoba, 4 Javier Zanetti, 6 Lucio, 13 Maicon, 23 Andrea Ranocchia, 26 Cristian Chivu, 37 Davide Faraoni, 55 Yuto Nagatomo; Centrocampisti: 10 Wesley Sneijder, 17 Angelo Palombo, 18 Andrea Poli, 19 Esteban Cambiasso, 20 Joel Obi;
Attaccanti: 7 Giampaolo Pazzini, 9 Diego Forlan, 28 Mauro Zarate, 30 Luc Castaignos.



Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog